Guarda anche le 10 migliori serie dell’anno, le 10 riedizioni e le 10 autoproduzioni

prev  next

7 - Verso una nobile morte, di Shigeru Mizuki (Rizzoli Lizard). In Europa Mizuki è visto come un sofisticato maestro del passato; in Giappone, è semplicemente uno dei più popolari mangaka di sempre. Dopo alcuni assaggi della celebre serie Kitaro (GP Publishing), e un autentico capolavoro come NonNonBâ (Rizzoli Lizard), la traduzione di Verso una nobile morte completa il ritratto di un gigante del fumetto. Disegni che mescolano leggerezza cartoonesca e sentimento ‘panico’ per la natura e gli oggetti; frammenti autobiografici che incrociano i drammi della Storia; e una profondità di riflessione che scuote ed emoziona. La vicenda narrata qui riguarda gli ultimi giorni di combattimento dell’esercito giapponese, durante la Seconda guerra mondiale, secondo un’ottica antimilitarista che smonta il mito della “nobile morte” (gyokusai): non tutti i soldati vollero immolarsi alla patria, come kamikaze. La guerra – ci ricorda Mizuki – è una macchina simbolica che annulla gli individui. Ma nella disperazione che genera, si nascondono poderosi anticorpi.