Le prime dieci pagine in anteprima da Black River, il graphic novel del fumettista americano Josh Simmons pubblicato da 001 Edizioni.

black-river0
black-river1
black-river2
black-river3
black-river4
black-river5
black-river6
black-river7
black-river8
black-river9
black-river10

Dal comunicato stampa dell’editore:

Black River è un racconto, scritto e disegnato da Josh Simmons, che prende ispirazione dall’approccio spietato del romanzo La strada di Cormac McCarthy tanto quanto dal pop horror di The Walking Dead. In un distopico mondo in rovina, ma assai più realistico e minimale di quello ritratto in classici moderni del genere come Mad Max, un gruppo di donne, un uomo e due cani si stanno facendo strada alla ricerca di una città, Gattenburg, che presumibilmente ha ancora energia elettrica e una sorta di civiltà. Lungo la strada, finiscono in un disastrato e folle club di cabaret, prendono una droga chiamata Gumdrop che per un po’ trasfigura la loro dura realtà, incontrano bande di uomini che sono pazzi o sadici assassini. In altre parole, ogni sorta di terrore.