Una sequenza di tavole in anteprima da Le chat noir, di Marco Galli, in libreria e fumetteria dal 29 giugno per Coconino Press.

 

 

Dal comunicato stampa dell’editore:

Un hard boiled visionario, brillante e ironico, scritto e disegnato a ritmo di be-bop. Notti in locali fumosi e giorni di sole radioattivo. Eddy Levanthen, detective privato semi-fallito, trascina la sua esistenza tra una sbronza e l’altra nei bar di Buddha City. Ma un incarico gli cambierà la vita: un brutto ceffo lo paga profumatamente per trovare il misterioso Le Chat Noir, personaggio quasi mitico, pericoloso e sfuggente, dal quale tutti girano alla larga.

Inizia così un’avventura hard boiled sui generis e visionaria, tra colossali bevute e botte da orbi, seducenti femmes fatales, tossici mutanti, poliziotti corrotti e gangster, compresa una breve vacanza sul pianeta Marte.

Dopo Oceania Boulevard e Nella camera del cuore si nasconde un elefante, Marco Galli accompagna i lettori in un nuovo viaggio mozzafiato, divertendosi a smontare e citare con ironia i generi e tutto l’immaginario della narrativa pulp, dal noir alla fantascienza. In Le Chat Noir si ritrovano echi di Chandler, del cinema americano anni ’40, di Alphaville di Godard e dei film di Bogart. Un’avventura in bianco e nero, narrata attraverso incalzanti sequenze sincopate, che seguono ritmi jazz e be- bop. Con un protagonista di cui non vediamo mai il volto: Eddy, inetto e perdente, sempre coinvolto in guai e in trame più grandi di lui, impegnato soprattutto a cavarsela e sopravvivere.