Femme Magnifiques è un’antologia a fumetti che racconta il talento e l’impegno di 50 donne che, in tempi e modi diversi, hanno portato avanti battaglie fondamentali per il femminismo, l’emancipazione femminile e l’affermazione della parità di genere.

Tra gli autori: Kelly Sue DeConnick, Tee Franklin, Gail Simone, Gerard Way, Mike Carey, Peter Gross, Tess Fowler, Tini Howard, Sonny Liew, Bill Sienkiewicz, Rafael Albuquerque, Gilbert Hernandez e molti altri.

L’edizione italiana del volume, pubblicata da Mondadori Oscar Ink, è curata dalla scrittrice Claudia Durastanti ed è distribuita in fumetteria e libreria dal 3 aprile 2018. Di seguito una selezione di tavole:

 

femmes magnifiques fumetto mondadori oscar ink

 

hillary-clinton-04

 

hillary clinton femmes magnifiques fumetto mondadori

 

hillary clinton femmes magnifiques fumetto mondadori

 

hillary clinton femmes magnifiques fumetto mondadori

 

kate bush femmes magnifiques fumetto mondadori

 

kate bush femmes magnifiques fumetto mondadori

 

kate bush femmes magnifiques fumetto mondadori

 

kate bush femmes magnifiques fumetto mondadori

 

mary anning femmes magnifiques fumetto mondadori

 

mary anning femmes magnifiques fumetto mondadori

 

mary anning femmes magnifiques fumetto mondadori

 

mary anning femmes magnifiques fumetto mondadori

 

Nellie bly femmes magnifiques fumetto mondadori

 

Nellie bly femmes magnifiques fumetto mondadori

 

Nellie bly femmes magnifiques fumetto mondadori

 

Nellie bly femmes magnifiques fumetto mondadori

 

Dal comunicato dell’editore:

Hanno cambiato il mondo attraverso il lavoro, l’arte, la scienza, l’impegno politico, la vita quotidiana. Hanno infranto barriere che sembravano insormontabili, lasciando un segno indelebile nella storia dell’umanità. Il loro esempio è ogni giorno fonte di ispirazione per persone di tutto il mondo. Sono cinquanta donne. E sono magnifiche.

Femmes Magnifiques è come un libro d’avventura che spazia tra paesi, contesti culturali e dialetti molto diversi. Cos’hanno queste cinquanta donne in comune? C’è chi lavora per i diritti civili, chi per liberare altre donne e chi sul progresso tecnologico. Chi vuole affermarsi nel mondo dell’arte, della musica, della scienza, della politica, della letteratura. Chi, semplicemente, insegue il proprio sogno, e combatte per costruire il mondo in cui crede. Queste donne agiscono in tanti modi, ognuna con la sua missione, ma Femmes Magnifiques dimostra che il femminismo disegna un’unica mappa orientata a un futuro migliore.