Dal 4 novembre al 19 marzo si tiene a Bologna la mostra intitolata Hugo Pratt e Corto Maltese – Cinquant’anni di viaggi nel mito,  presenta oltre 400 opere di Hugo Pratt tra disegni, acquerelli, chine, riviste e rarità. Presso i lPalazzo Pepoli – Museo della Storia di Bologna (Via Castiglione, 8) saranno esposte, inoltre, le 164 tavole originali di Una ballata del mare salato, la storia in cui appare per la prima volta Corto Maltese.

L’esposizione è organizzata da CMS.Cultura e Genus Bononiae, con la curatela di Patrizia Zanotti e la collaborazione di Cong – Hugo Pratt Art Properties.

Di seguito, alcune fotografie dell’allestimento, in collaborazione con l’organizzazione.