Il fumettista e illustratore italiano Gianluca Costantini – noto soprattutto per i suoi lavori di graphic journalism – è stato incaricato dal canale statunitense di news CNN di raccontare le Giochi olimpici invernali di Pyeongchang in Corea del Sud. Le illustrazioni saranno pubblicate a corredo degli articoli pubblicati sul sito della CNN.

Così Costantini ci ha descritto il suo lavoro e come è nata questa collaborazione:

Mi approccio alla stessa maniera rispetto agli altri miei lavori più politici e sociali: creo contatti con i giornalisti e gli sportivi, incrocio le fonti, faccio “desk” su twitter, seguo in diretta gli eventi ecc… Incrocio le mie competenze sulla società create in questi anni, per esempio poco tempo fa avevo raccontato la dinastia Kim per Eastewest e mi è stato molto utile aver studiato la storia della Corea del Nord.

La collaborazione con CNN è nata in maniera molto semplice. Avevo deciso di iniziare a lavorare sullo sport in questo 2018, proprio per lavorare anche a qualcosa di più leggero rispetto alla politica e ai diritti umani, che rimangono comunque il mio tema principale.

Ho realizzato dei disegni sullo sport e li ho pubblicati su twitter. Sono stato contattato pochi giorni dopo dal Supervising Producer di CNN International’s digital sport e all’inizio mi hanno chiesto alcuni disegni per degli articoli (come questo).  Poi mi ha chiesto di seguire per tutta la durata delle olimpiadi con circa 7 disegni al giorno quello che più mi colpiva.

Di seguito i lavori realizzati da Costantini nei primi giorni dei Giochi olimpici.

Leggi anche: La sbornia editoriale del graphic journalism, e la sfida della libraria