Le prime pagine di Haxa vol. 1, di Nicolò Pellizzon, in fumetteria e libreria dal 12 ottobre 2017 per Bao Publishing.

 

 

Dal comunicato dell’editore:

Un giorno il mondo scopre la magia, e le due fazioni che la governano: il sei percento dell’umanità è capace di trasformare la materia secondo leggi elementali, o di evocare creature da altre dimensioni. Chi ha il primo tipo di potere viene educato e può, se lo desidera, dedicare la propria vita alla difesa del mondo dai goetiani, i maghi capaci di evocare creature da altri mondi. Ma forse questo schema delle cose è solo un comodo paravento per tutelare interessi ancestrali. Solo un gruppo di ragazzi, reietti ma a loro modo potentissimi nella loro interpretazione delle arti magiche, potrà iniziare a svelare il grande inganno.

Nicolò Pellizzon scrive, con questo primo capitolo di una emozionante tetralogia che uscirà al ritmo di un libro l’anno, un grimorio di regole di magia moderna, ma reinventa anche il fumetto di supereroi. La fusione di autorialità pop e narrazione seriale è un mix sublime e inedito, godibilissimo e ricco di spunti.
Il volume è un corposo brossurato con alette, la cui copertina è spettacolarmente stampata su carta perlata.