Le prime pagine di Hunters J vol. 3, di Valeria “Tenaga” Romanazzi, autoproduzione (www.tenagacomics.com) che sarà presentata in anteprima a Lucca Comics & Games 2017 (dall’1 al 5 novembre).

 

 

Dal comunicato stampa:

Dove eravamo rimasti? Jessie è riuscita finalmente a fuggire dalla cella in cui ha passato tutta la sua vita, grazie all’arrivo molto poco discreto di Rouge, un bestione un po’ rozzo, ma dal cuore decisamente grande quanto la sua stazza! Ma come ogni storia di avventura che si rispetti, non c’è fuga senza conseguenze. Il terribile cacciatore di taglie Rogo, con le sue Sheridan, ha accettato l’incarico di ritrovare Jessie e riportarla dai suoi aguzzini. Ma Rouge non è tipo da mollare tanto facilmente la presa su qualcosa a cui tiene…” Hunters J .

Hunters J è una una storia di azione-avventura, con influenze steamwestern, ambientata in mondo alternativo non molto diverso dal nostro dove però la fanno da padrone strani meccanismi, mezzi a vapore, armi fuori dal comune e animali stravaganti. La protagonista è una ragazza di nome Jessie che si ritrova a dover affrontare innumerevoli problemi a causa del tatuaggio che porta sul braccio sinistro, del quale ignora il significato.

La sua vita è una fuga continua alla ricerca di ogni piccolo indizio che le possa svelare di più su quel simbolo per scoprire una volta per tutte perché mezzo mondo le da la caccia e l’altra metà la vuole morta, solo perché porta quel disegno sulla pelle. Questo lungo e difficile viaggio, la aiuterà ad imparare tutto ciò che esiste al mondo fuori dalla cella dove ha sempre vissuto, in una crescita personale che si plasmerà anche grazie a tutte le persone che la aiuteranno o la ostacoleranno lungo la strada che la separa dal suo obiettivo. Ad affiancarla durante il suo viaggio ci saranno l’inseparabile cane Alexander, il mercenario Jaded, la pilota di aeronavi Chloe, il meccanico russo Yakov e la Sheridan Tenaga.