Dal 29 luglio al 4 agosto si svolgerà a Terlizzi (Bari) il festival di illustrazione e fumetto Chiù, con numerosi ospiti ed eventi, tra cui workshop, mostre e concerti (QUI il programma completo).

Tra le mostre ce ne sarà una dedicata a Davide Toffolo, che esporrà 15 serigrafie a tematica musicale. Mostriamo di seguito alcune delle illustrazioni in esclusiva.


Dal comunicato stampa del festival:

Si partirà il 29 luglio con l’esclusivo concerto di Adriano Viterbini (leader dei Bud Spencer Blues Explosion) in “Tour blu”, disegnato dal vivo dall’artista Davide Toffolo. In mostra per tutta la durata del Chiù, Festival di illustrazione e dintorni “La musica che mi piace. 15 serigrafie di Davide Toffolo. *Nirvana *Pearl Jam *Tarm *Capovilla *Ferretti *Succi etc. etc.”

Considerato una delle firme più importanti del fumetto italiano, Toffolo muove i primi passi accompagnato dai grandi dell’underground italiano, frequentando il gruppo di Valvoline. Sin dai primi esperimenti di autoproduzione, in breve tempo il tratto di Toffolo viene scoperto e riconosciuto fino ad interessare grandi editori del panorama italiano con i quali attualmente collabora. Parallelamente, l’intraprendente genio di Toffolo trova voce all’interno della musica italiana con testi e musiche che accompagnano le giovani generazioni sulle note dei Tre Allegri Ragazzi Morti, band che ha attraversato gli ultimi vent’anni della cultura indipendente italiana insieme alle produzioni della loro etichetta La Tempesta Dischi. Toffolo riesce a far dialogare da sempre i suoi mondi nei videoclip come nelle performance di disegno dal vivo.

In mostra regala al pubblico le passioni viste con i suoi occhi e restituite nel suo tratto. “La musica che mi piace” è la musica che lo ha influenzato, che probabilmente lo consola e lo ispira, la musica che gli fa compagnia da sempre. Un omaggio, quello di Toffolo, a degli imprescindibili della musica.