Retrocarta

Retrocarta | 20 giugno 2018

“I pescatori di mezzanotte”: le novelle urbane di Yoshihiro Tatsumi

Una raccolta del maestro del gekiga, con storie di realtà che mostrano un’umanità borderline ma allo stesso tempo estremamente realistica.

Retrocarta | 20 giugno 2018

Uno specchio sul mondo: “Il re bianco” di Davide Toffolo

Pregi e difetti di “Il re bianco”, graphic novel di Davide Toffolo dedicato al gorilla albino Copito de Neve e rieditato da Bao Publishing.

Retrocarta, Storie | 14 giugno 2018

“Nejishiki” di Yoshiharu Tsuge, la perla nera del manga

Perché Nejishiki di Yoshiharu Tsuge è una delle opere più importanti e influenti di tutta la lunga storia del fumetto giapponese.

Retrocarta | 13 giugno 2018

Tra Ultron e Mefisto: il Daredevil di Nocenti e Romita Jr.

Con “Cuore di tenebra” si conclude la riproposizione del ciclo di Daredevil sceneggiato da Ann Nocenti e disegnato da John Romita Jr.

Retrocarta | 13 giugno 2018

Allevare un cane di Taniguchi. Vivere con gli animali è possibile

Allevare un cane e altri racconti è una raccolta di cinque fumetti di Jiro Taniguchi scritti tra il 1991 e il 1992, pubblicata da Panini Comics nel 2011.

Retrocarta | 29 maggio 2018

“Neve rossa” di Susumu Katsumata: un ordinario sovrannaturale

I racconti brevi di Susumu Katsumata sono l’affresco di un Giappone rurale lontano e surreale, dove l’uomo e gli spiriti vivono (quasi) in accordo.

Retrocarta | 28 maggio 2018

L’uomo di Tsushima, il capolavoro di Bonvi

Quaranta anni fa uscì un fumetto italiano importante: “L’uomo di Tsushima”, l’opera più matura di Bonvi, che si sarebbe affermato tra i maestri dell’epoca.

Retrocarta | 24 maggio 2018

“Blacksad”, il noir con protagonista un gatto

Blacksad è il classico detective della letteratura, con impermeabile e sigaretta sempre tra le labbra, ma è anche un animale antropomorfo.

Retrocarta | 18 maggio 2018

Il più sessantottino dei fumetti: Phoebe e il suo Zeit-geist

Le Avventure di Phoebe Zeit-geist suona ancora oggi come una risata anarchica capace di far tremare l’edificio del fumetto.

Retrocarta | 14 maggio 2018

“Red Son”, il Superman comunista di Mark Millar

Tra le storie più riuscite di Mark Millar, “Red Son” descrive cosa sarebbe successo se Superman fosse atterrato in Unione Sovietica anziché in Kansas.