Home Recensioni

Recensioni

All’ombra del Silenzio: riscoprire Didier Comès

Fumettista atipico, "bastardo delle due culture", come era solito definirsi, perché nato nel cantone tedesco del Belgio. Trascorre la sua infanzia nel piccolo villaggio di Sourbrodt, dove si parla sia il francese che il tedesco. I suo nome viene francesizzato alla scuola di Malmédy dai Piccoli Fratelli di Maria,...

Tempo e silenzio: Voyage d’hiver di Anne Brouillard

Voyage d’hiver di Anne Brouillard è un leporello che si apre con la partenza e si conclude con l’arrivo di un treno nel lato opposto. 

Alcune storie brevi (e senza pietà)

«C’è chi dice che il racconto sia una delle forme letterarie più difficili, e io mi sono sempre chiesta il perché di questa convinzione, visto che a me pare uno dei modi più spontanei e fondamentali dell’espressione umana». Così, Flannery O'Connor - scrittrice (e, fatto poco noto, vignettista negli...

Riccardo Mannelli, inviato speciale nell’orrore italiano

Vivere alla periferia dell’impero - nel mio caso la provincia veneta, ossia quel mitico nord-est già sedicente locomotiva d’Italia prima dell’attuale crisi sistemica - comporta a volte qualche piccolo inconveniente nel campo dell’approvvigionamento culturale. Sarà un problema di distribuzione, o forse i piccoli editori sono poco organizzati, prodighi di...

Joe Kubert prima di Joe Kubert

Prima della sua scalata alla DC e del suo successo, Joe Kubert aveva già dato prova del suo enorme talento con una serie di fumetti horror e d'avventura.

Dio odia gli astronauti: il nonsense secondo Ryan Browne

Arriva sugli scaffali delle fumetterie, per Image Comics, la raccolta definitiva di God Hates Astronauts, fumetto di Ryan Browne.

Il privato è politico? “Ikigami” di Motoro Mase

Motoro Mase, l’autore del manga Ikigami, deve avere un notevole potere contrattuale. O forse, più semplicemente, l’industria culturale giapponese sa quando è il caso di piegarsi come il giunco, pur di far rendere al meglio un autore. Fatto sta che Mase ha lavorato in perfetta solitudine e autonomia sul...

Sex Criminals: il Bonnie & Clyde in mutande di Fraction e Zdarsky

Difficile trovare un titolo esplicito come questo Sex Criminals tra tutte le pubblicazioni recenti da parte delle major del fumetto statunitense. E forse anche solo così bizzarro, visto che la trama gravita tutta intorno alla capacità di fermare il tempo, subito dopo l’amplesso, da parte dei due protagonisti. Un...

Un cadeau. Storia di una dissezione

Un cadeau non è esattamente di un libro ma, piuttosto, di un libro-oggetto, il cui scopo è invitarci a esplorare le viscere di una sconosciuta.

Morale e meifumado. I fiori del massacro di Recchioni e Accardi

In uscita a giorni (il 12/12), I fiori del massacro è il sequel del graphic novel La redenzione del samurai di Recchioni/Accardi, ad oggi uno dei volumi più originali della giovane collana “Le Storie” di Sergio Bonelli Editore. Il nostro Matteo Tonon lo ha letto in anteprima. La progressiva invasione di...

Seguici sui social

49,178FansMi piace
1,445FollowerSegui
2,645FollowerSegui
17,506FollowerSegui

Ultimi articoli

golgo 13 takao saito

I vincitori del Premio culturale Osamu Tezuka 2019

Il quotidiano Asahi Shimbun ha reso noti i vincitori dell’edizione 2019 del Premio culturale Osamu Tezuka, tra i vincitori c’è l’autore di “Golgo 13”.
wizard hat spugna hollow press

“The Wizard Hat”, un nuovo fumetto fantasy di Spugna

Hollow Press presenta in anteprima a Comicon (Napoli, 25 - 28 aprile) il nuovo fumetto di Tommaso di Spigna, in arte Spugna.
avengers endgame

Le cose da sapere su “Avengers: Endgame” prima di andare al cinema

Tutto quello che c'è da sapere su "Avengers: Endgame", il prossimo film dei Marvel Studios, che concluderà la Infinity Saga durata più di 10 anni.