Tag: Tunué

Novità | 17 luglio 2018

Il diario di artistico della New York di Peter Kuper

“Diario di New York” è un “catalogo” di tutte quelle connessioni tra immagini, storie e suggestioni di cui vive la New York di Peter Kuper.

Storie | 28 giugno 2018

8 fumetti che raccontano il bullismo

Una selezione di fumetti di recente pubblicazione che si concentrano sul fenomeno del bullismo, raccontandolo da molteplici angolazioni.

#tavolidadisegno | 18 giugno 2018

Nello studio di Armin Barducci

Siamo entrati nello studio di Armin Barducci, autore del graphic novel “Sospeso” (scritto da Giorgio Salati) e di “Misantromorfina”.

Anteprime | 15 marzo 2018

Paul Gauguin a fumetti

Una selezione di tavole in anteprima da Gauguin, di Fabrizio Dori, graphic novel che racconta la storia del famoso pittore francese Paul Gauguin. Il volume è pubblicato da Tunué e…

News | 9 marzo 2018

Il Castoro diventa azionista di maggioranza di Tunué

La casa editrice Il Castoro ha annunciato di aver acquisito una partecipazione di maggioranza nell’editore di fumetti Tunué.

Flash News | 24 gennaio 2018

Feltrinelli collabora con Tunué per la promozione dei titoli Feltrinelli Comics

Feltrinelli Editore ha annunciato una collaborazione con la casa editrice Tunué per la promozione della collana Feltrinelli Comics.

News | 24 gennaio 2018

I fumetti che leggeremo nel 2018

Una guida ai fumetti che leggeremo in Italia nel 2018, tra vecchi e nuovi editori, riedizioni di classici e nuovi esordi.

Profili | 13 dicembre 2017

Tra Kraken e Dylan Dog. Intervista a Emiliano Pagani

Lo sceneggiatore livornese Emiliano Pagani racconta i suoi ultimi lavori, da Kraken a Dylan Dog, passando per Don Zauker e l’autoproduzione.

#tavolidadisegno | 11 dicembre 2017

Nello studio di Mattia Iacono

Siamo entrati nello studio di Mattia Iacono, autore del recente graphic novel per Tunuè Macumba.

Profili | 7 dicembre 2017

Il viaggio come ispirazione. Intervista a Peter Kuper

Peter Kuper ci parla del suo nuovo libro “Rovine” (vincitore di un premio Eisner), dell’importanza del viaggiare, della politica e di Donald Trump.