Martin Mystére: ‘Il matrimonio di Sergej Orloff’

Il rapporto tra Martin Mystére e Sergej Orloff deve molto, fin dalle origini, al modello eroe-antagonista dei fumetti degli anni ’30, dove lo scontro tra bene e male, incarnati in due figure antropomorfe, avviene senza esclusione di colpi all’interno di un mondo totalmente polarizzato. Nel corso della serie, però, il profondo legame che unisce i due personaggi, è stato notevolmente approfondito da Alfredo Castelli e dagli altri sceneggiatori. Tanto da perdere, progressivamente, i suoi contorni fantascientifici, in favore di un maggiore realismo psicologico e introspettivo.

Leggendo le prime tavole dell’albo numero 330scritto da Carlo Recagno e disegnato dagli Esposito Bros, è chiaro che il legame tra i due sta per attraversare una nuova – fondamentale – tappa. “Il matrimonio di Sergej Orloff”, in uscita il 12 dicembre, fa parte di quel numero di storie che i fan della testata non dimenticheranno facilmente. Lo stesso Recagno, pur evitando accuratamente ogni tipo di spoiler, ci ha confidato che i lettori scopriranno qualcosa di assolutamente inedito, in riferimento al misterioso passato di Orloff.

Nell’attesa di capirne di più, potete cominciare a leggere la storia qui.

MMY_330_005