Le prime 15 volte di A Panda Piace…

A Panda Piace…di Giacomo Bevilacqua è il primo webcomic italiano ad aver raggiunto la popolarità in tempi brevissimi, tanto da arrivare perfino in televisione. Nato nel 2008 per un’intuizione fortunata – un gioco di associazioni fra la parola panda e una battuta del film Il favoloso mondo di Amélie – è stato subito portato su carta l’anno dopo da Edizioni BD. Da li in poi per il Panda è stato un crescendo di successi: fumetti, gadget e spot disegnati per la rete televisiva La7. Nel mentre il Panda ha continuato senza sosta, con cadenza più o meno settimanale, a essere pubblicato sul web. Ad oggi contiamo più di 440 strisce.

Da poco Panini Comics è il nuovo editore del Panda. La casa editrice modenese ha pubblicato a Lucca Comics&Games 2013 Il Primo Grande Libro di A Panda Piace, una raccolta di vecchie strisce e alcuni inediti. Il 18 dicembre, invece, uscirà il primo volume di A Panda Piace L’Avventura, una nuova serie bimestrale di 64 pagine con racconti inediti, che aggiunge un altro tassello alla carriera di Bevilacqua. Per l’occasione abbiamo chiesto all’autore di indicarci “le prime 15 volte di A Panda Piace…” ovvero alcuni dei momenti che hanno segnato la vita – e le innumerevoli ingenuità – della sua creatura.

A-Panda-piace_cover-vol1_low