Mondi POP Letteratura Neil Gaiman vince il Book Of The Year 2013

Neil Gaiman vince il Book Of The Year 2013

Il romanzo fantasy di Neil Gaiman, The Ocean at the End of the Lane, che racconta la storia di un uomo che fa ritorno alla sua casa d’infanzia per un funerale, ha vinto il Book of The Year 2013 nella selezione del Specsavers National Book Award, grazie al voto del pubblico. L’autore dice:

“Non ho mai scritto prima d’ora un libro che fosse così vicino al mio cuore: una storia sulla memoria e la magia, sulla paura e i pericoli dell’essere un bambino. Non ero sicuro che a qualcun altro sarebbe piaciuto. Sono stupito e contento che tante altre persone lo abbiano letto, amato, e fatto leggere ai loro amici.”

gaiman oceano

L’oceano in fondo al sentiero – questo il titolo italiano del libro, pubblicato in ottobre da Mondadori nella collana Strade Blu – succede a Cinquanta Sfumature Di Grigio, il libro di EL James, vincitore dello scorso anno.

Gaiman, attualmente impegnato a sceneggiare il sequel di Sandman, il fumetto che lo ha consacrato come scrittore, aggiunge:

“Vincere il National Book Award è stato emozionante. Scoprire che il pubblico ha decretato The Ocean at the End of the Lane libro dell’anno è qualcosa di meraviglioso. Grazie a tutti coloro che hanno votato.”

Seguici sui social

53,840FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,168FollowerSegui

Ultimi articoli

I disegni preparatori di “Conan il ragazzo del futuro”

L'anime Conan il ragazzo del futuro è stato tra i primi lavori di successo del regista giapponese Hayao Miyazaki, qui ci sono alcuni disegni preparatori.
alfredo castelli mille lire fumetto

Il fumetto di Alfredo Castelli fatto con le fotocopie delle mille lire

Il sogno del musicista - Un’opera da mille lire è un fumetto di Alfredo Castelli realizzato con dettagli fotocopiati di una banconota da mille lire.
boys dear becky fumetto garth ennis

“The Boys” di Garth Ennis torna con una nuova serie a fumetti

Garth Ennis è al lavoro su una nuova miniserie spin-off di "The Boys", che sarà ambientato prima della serie originaria conclusasi nel 2012.