News Numerologica

Numerologica [19-12-13]

4 sono i volumi di Zerocalcare presenti tra le prime venti posizioni dei libri più venduti da Amazon Italia nel 2013. Ogni maledetto lunedì è sesto, seguito a ruota in settima posizione da Dodici. La profezia dell’Armadillo è sedicesimo, mentre Un polpo alla gola chiude in ventesima posizione. (fonte: Amazon Italia)

zerocalcare_dodici

114.212 sono le copie vendute nel mese di novembre da Harley Quinn #0, albo finito nell’occhio del ciclone a causa di una presunta scena di suicidio che vedeva coinvolta la protagonista. La cifra vale la seconda posizione nella classifica dei fumetti più venduti di novembre stilata da Diamond, il principale distributore per le fumetterie americane. La nuova serie di casa Marvel lanciata in novembre invece, Amazing X-Men #1, si classifica terza con 112.337 albi venduti.(fonte: ICv2)

125.602 è il numero di copie vendute di Batman #25, albo contenente il capitolo finale della saga Zero Year. Il fumetto in questione è risultato essere il più venduto del mese di novembre. (fonte: ICv2)

Unity #1 della Valiant si piazza ventunesimo con 60.003 copie vendute. Oltre The Walking Dead (presente con i numeri 116 e 117 in tredicesima e quattordicesima posizione), è il primo fumetto a comparire in classifica non edito da Marvel o DC. (fonte: ICv2)

69 è la posizione occupata da The Wake #5 di Scott Snyder e Sean Murphy. L’albo, con le sue 30.463 copie, è il primo fumetto targato Vertigo a comparire in classifica. Per trovare il secondo, bisogna scendere fino alla posizione 107, dove si colloca Trillium #4 di Jeff Lemire (20.981 copie). (fonte: ICv2)

25.195 sono le copie vendute da The Walking Dead vol 25, primo nella classifica dei volumi più venduti di novembre. Al secondo posto Yu-Gi-Oh! 5Ds vol 5 con 7.197 copie. Sugue Fairest In All the Land, con 6.459 copie.

212 è la posizione in classifica occupata da Mysterious Underground Men di Osamu Tezuka, unico libro presente nella graduatoria a essere edito da PictureBox, casa editrice di Brooklyn fondata da Dan Nadel di cui è stata recentemente annunciata la chiusura poiché non più “gestibile economicamente”. Le copie totali vendute in novembre nel circuito delle fumetterie sono state 544. (fonte: ICv2)

3.39% è la percentuale di crescita nella vendita di fumetti nel novembre 2013 rispetto allo stesso mese del 2012. Il dato si compone di una forte crescita del 14.59% nella vendita di edizioni in volume e di una piccola contrazione dell’1.21% nella vendita di albi. (fonte: ICv2)

In occasione della presenza sulle proprie pagine dello spin-off Attack on Titan: No Regrets, la casa editrice giapponese Kodansha ha moltiplicato del 1000% la tiratura del magazine Aria, che fra luglio e settembre era di 13.667 copie. (fonte: Anime News Network)

14 manga nelle prime 15 posizioni della classifica dei fumetti più venduti in Giappone nella settimana fra il 2 e l’8 dicembre sono new entry e hanno esaurito la propria tiratura iniziale nella prima settimana di vendita. L’unico manga precedentemente già in classifica è Sakamoto desu ga? di Nami Sano, che nella settimana in questione (la quarta di permanenza nella chart) si piazza quattordicesimo. (fonte: Oricon)

653.624 sono le copie vendute da Naruto #67, primo in classifica. Completano il podio Bleach #61, secondo con 361.988 copie, e Kuroko’s Basketball #25, terzo con 359.953 (fonte: Oricon)

250 circa sono le lettere di minaccia spedite nel mese di ottobre a negozi e a organi di informazione da un fanatico mangaka fallito fissato con Tadatoshi Fujimaki, l’autore di Kuroko’s Basketball. Fra queste, quella spedita alla società di noleggio video e libri Tetsuya conteneva liquido infiammabile, mentre la missiva indirizzata al quotidiano Sankei Shimbun riportava le seguenti parole: “Andrò nelle librerie che vendono i volumi di Kuroko’s Basketball e le raderò al suolo”. (fonte: Anime News Network)

Circa 1 milione di dollari è il valore della donazione in libri fatta dalla Archie Comics in favore di Toys for Tots, iniziativa benefica che si occupa di provvedere ai regali di Natale per i bambini più poveri. (fonte: CBR)

Seguici sui social

49,492FansMi piace
1,496FollowerSegui
2,645FollowerSegui
17,652FollowerSegui

Ultimi articoli

mort cinder alberto breccia fumetto

Sunday Page: Alberto Lavoradori su “Mort Cinder”

Per la rubrica Sunday Page, questa settimana ospitiamo Alberto Lavoradori che discute una tavola da "Mort Cinder" di Breccia e Oesterheld.
fumetti avengers bullismo

I fumetti degli Avengers contro il bullismo

Un volume intitolato Avengers - Basta bullismo! che raccoglie una selezione di fumetti in cui i supereroi Marvel si schierano contro il bullismo.
batman ras al ghul neal adams fumetto dc comics

Il nuovo fumetto di Batman disegnato da Neal Adams

Neal Adams è al lavoro per DC Comics su una nuova miniserie intitolata "Batman vs. Ra's al Ghul", che esordirà ad agosto.