Rubriche Balloonology So long, finks!

So long, finks!

seventies

L’ultima vignetta in cui compare Mr.Natural, pubblicata nel 1977 sulle pagine del “Village Voice”, simboleggia per Crumb non solo l’addio -definitivo- a uno dei suoi personaggi più celebri, ma anche la fine di un’intera epoca. Mr. Natural, il guru, il santo, il folle Mr. Natural, viene portato (con la forza) dai suoi stessi discepoli, ex hippy ravveduti e integrati nel sistema, all’interno di un istituto di igiene mentale, e lì affidato alle cure degli infermieri. Una fine triste e amara, che chiude per sempre un decennio di avventure.

“So long, finks!”, le sue ultimo parole (“Addio, traditori!”, nella traduzione italiana). Un congedo spiegato dallo stesso Crumb poco più avanti, nel corso di un’indimenticabile confessione disegnata: “Non sono portato per le strisce regolari – afferma, guardando il lettore negli occhi – …ma il mio temperamento artistico…l’imprevedibilità del mio ‘genio’….rifugge ogni obbligo e responsabilità”.

Seguici sui social

50,431FansMi piace
1,579FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,034FollowerSegui

Ultimi articoli

alan moore

Alan Moore si è ritirato dal mondo del fumetto?

La carriera di Alan Moore nei fumetto potrebbe essersi conclusa questa settimana, con l'uscita dell'ultimo albo de "La Lega degli Staordinari Gentlemen".
city hunter private eyes

Il trailer e le date di uscita del film “City Hunter: Private Eyes”

Il lungometraggio animato "City Hunter: Private Eyes" sarà distribuito nelle sale cinematografiche italiane per tre giorni, a settembre.
Sio Cartoon Network

Le clip animate di Sio per Cartoon Network sulla tutela dell’ambiente

Sio, fumettista e youtuber creatore di Scottecs, ha realizzato un progetto speciale per Cartoon Network intitolato "Inquinamento, ciao ciao!".