Mondi POP Videogiochi Un curriculum da videogiocare

Un curriculum da videogiocare

Per fare colpo sul potenziale datore di lavoro, si sono metodi migliori che stendere un noioso elenco delle esperienze lavorative in Word, font Times New Roman, corpo carattere 14. Specie se di mestiere fate i grafici, gli art director o i designer.

Robby-Leonardi-2

Per esempio, potrebbe essere l’occasione per dare libero sfogo alla creatività e dimostrare così ciò che si è in grado di fare. In rete, da tempo è possibile trovare CV realizzati in forma di infografiche, tabelle, poster e addirittura fumetti, dai più seriosi ai più colorati. Ma negli ultimi giorni, c’è un particolare curriculum che sta rimbalzando qua e là tra gli internauti (soprattutto i più nerd).

È quello del designer americano Robby Leonardi, artista poliedrico che si è divertito a realizzare un videogioco interattivo per illustrare (è proprio il caso di dirlo) la sua attività. Nel suo sito, oltre al CV interattivo, c’è il portfolio dei suoi lavori, anch’essi presentati in modo decisamente poco convenzionale. Trovate tutto qui.

Altri esempi di CV creativi.

Articolo precedenteChiacchiere da dopocena
Articolo successivo“Orfani” sbarca in Germania

Seguici sui social

48,899FansMi piace
1,392FollowerSegui
2,645FollowerSegui
17,190FollowerSegui

Ultimi articoli

cover bendis mack fumetto

“Cover” di Bendis: il metafumetto all’ennesima potenza

Cover, fumetto di Bendis e Mack, racconta di un fumettista che viene reclutatato da una donna per lavorare sotto copertura a operazioni della CIA.
marvels nuovo fumetto

Kurt Busiek e Alex Ross realizzano un sequel di “Marvels”

Kurt Busiek e Alex Ross realizzeranno un nuovo fumetto di Marvels in occasione del venticinquennale dell'uscita della storia.
x-men hickman marvel fumetti

Gli X-Men hanno un nuovo logo

Il graphic designer Tom Muller ha mostrato il nuovo logo che accompagnerà le nuove serie a fumetti Marvel dedicate agli X-Men.