Rubriche Balloonology Da un grande potere derivano grandi responsabilità

Da un grande potere derivano grandi responsabilità

da un grande potere derivano grandi responsabilitàOgni supereroe ha una motivazione profonda per la sua lotta al crimine: per qualcuno la morte dei genitori, per qualcun altro un giuramento solenne… Quella dell’Uomo Ragno, si sa, è il motto che ripete da sempre, dalla sua prima avventura.

“Da un grande potere derivano grandi responsabilità” è una di quelle frasi talmente riprese e citate da essere note anche al grande pubblico. A fare una semplice ricerca su internet si trovano decine e decine di siti, a partire da Wikipedia, che attribuiscono la frase a Ben Parker, zio di Peter, che gli avrebbe passato questo insegnamento morale ancor prima che lui diventasse Spider-Man. Così è in tutte le narrazioni delle origini successive alla prima, ad esempio in Ultimate Spider-Man, così nelle versioni cinematografiche del personaggio.

Ma nella storia d’esordio di Spider-Man su Amazing Fantasy #15, scritta da Sta Lee, zio Ben ha solo due battute prima di morire, e non pronuncia la frase famosa. Per leggerla bisogna aspettare la vignetta conclusiva della storia. Lì, nella didascalia finale che ne accompagna l’uscita di scena – lasciata quindi alla voce del narratore – compare per la prima volta la lezione che Peter ha appreso a così caro prezzo: “da un grande potere derivano grandi responsabilità”.

Seguici sui social

49,536FansMi piace
1,504FollowerSegui
2,645FollowerSegui
17,668FollowerSegui

Ultimi articoli

È morto il fumettista Alberico Motta

È morto oggi all’età di 81 anni Alberico Motta, storico autore umoristico italiano, noto soprattutto per la sua collaborazione con l’editore Bianconi.
murale andre pazienza

Una petizione per rendere accessibile il murale di Andrea Pazienza

È in corso una iniziativa per chiedere che il murale di Andrea Pazienza "Lotta di guerrieri e animali" venga reso accessibile al pubblico.

Tom King lascerà Batman prima del previsto

Lo sceneggiatore Tom King lascerà la testata di Batman entro la fine dell'anno, ben prima di concludere il ciclo di storie che aveva in mente.