Graphic novel is dead. Il nuovo libro di Davide Toffolo in anteprima

A quindici anni diventai punk. Era il 1980. Mi attiravano quegli strani individui vestiti come alieni. Volevo diventare come loro.
Ma è stato a Napoli, precisamente al Comicon del 2013, che ho portato a termine il mio piano. 
L’autore che diventa personaggio. Un salto mortale triplo. Io, uguale fra gli uguali. Assieme agli ultimi, come è sempre stata la mia vocazione. 
A prendere la vita, per farne letteratura e mostrarla al mondo. 
Io, autore e personaggio, fra i personaggi e le loro incarnazioni. 
Io uguale fra gli uguali.

toffolo_azzurro300-725x1024

Il nuovo libro di Davide Toffolo esce il 15 gennaio 2014. Si intitola Graphic novel is dead ed è edito da Rizzoli Lizard. Un racconto in prima persona, una vera e propria autobiografia illustrata, che dà la possibilità a Toffolo per parlare di se stesso e del passato, dei parenti e degli amici, delle sua arte -musicale e fumettistica- e in definitiva della propria vita.

Per la sua realizzazione, Toffolo ha collaborato con la fotografa Cecilia Ibanez, sempre presente nel corso del tour dei Tre Allegri Ragazzi Morti, insieme a Jovanotti, e durante l’ultima edizione del Comicon di Napoli. Il colore e la supervisione del lavoro sono a cura di Alessandro Baronciani.

In apertura, viene pubblicata una lettera scritta a mano da Toffolo e indirizzata a Simone Romani, responsabile editoriale di Rizzoli Lizard.

Schermata 2014-01-13 alle 14.58.11

Trovate le prime tavole del libro QUI.