Un’anteprima del nuovo libro di Blutch: Lune L’envers

A distanza di due anni, Blutch, uno degli autori di punta del fumetto francese – già vincitore del Grand Prix di Angouleme nel 2009, e già ospite in Italia nel 2012 in occasione del festival bolognese Bilbolbul – ritorna nelle librerie francesi con un nuovo fumetto dal titolo Lune L’envers (Dargaud).

Nel nuovo lavoro Blutch racconta la crisi creativa di Lantz, un fumettista di successo, alle prese con un’opera dall’emblematico titolo: Le Nouveau Nouveau Testament. Divorato dai dubbi e dalla frustrazione, vagherà cercando una soluzione e confrontandosi con i suoi fantasmi. Di seguito un’anteprima:

Blutch, al secolo Christian Hincker, classe 1967, alsaziano di nascita è, attualmente, tra i più importanti autori di bande dessinée. Scoperto grazie ad un concorso organizzato dalla rivista mensile Fluide Glacial, il giovane Hincker si contraddistingue presto per l’ironia surreale e perturbante, e per uno stile onirico e pensoso.

Vincitore di diversi premi, tra cui il prestigioso Grand Prix de la ville d’Angoulême – che lo ha condotto a guidare una delle edizioni recenti del festival più riuscite, con una delle più fantasiose e memorabili Cerimonie di premiazione – nel 2011 aveva sorpreso tutti con il suo Pour en finir avec le cinéma (Dargaud) – tradotto in Italia da Coconino Press con il titolo Per Farla Finita Con il Cinema – un fumetto che mischiava autobiografia e riflessione, psicanalisi e critica sociale.