News La carriera di Otomo in un'infografica di James Harvey

La carriera di Otomo in un’infografica di James Harvey

Dici Katsuhiro Otomo e pensi Akira: il titolo che ha rappresentato il punto di svolta nell’invasione dei manga e dei film di animazione in occidente.

katsuhiro-otomo

Otomo non è certo uno dei più prolifici autori giapponesi, ma è stato autore di un ampio numero di altri manga e regista di diversi anime. Non è sempre facile districarsi tra le produzioni di certi autori, specie quando anche nel nostro paese le pubblicazioni sono frammentarie. Akira è tutt’ora reperibile per Panini, ma il notevole Domu ha avuto una sorte editoriale singolare (due volumi irreperibili pubblicati dall’editore Comic Art nel ’93 e un’edizione in volume singolo all’interno della collana I Classici del Fumetto di Repubblica – Serie Oro allegata a Repubblica nel 2005), mentre talvolta si manca di ricordare lo splendido antologico ancora reperibile per Star Comics, Memorie, che ispirò anch’esso un lungometraggio (Memories). Seppure sia riconosciuto influente soprattutto per i suoi lavori degli anni ’80, Otomo ha osservato ben pochi periodi di silenzio nella sua carriera. Val la pena rammentare la regia del lungometraggio live action Mushishi del 2007, ispirato all’omonimo manga di Yuki Urushibara pubblicato in Italia da Star Comics; o il volume illustrato Viva il ciclismo! (sì, il titolo originale è in italiano) del 2008, un reportage illustrato estremamente realistico ed appassionato sul Giro d’Italia realizzato insieme a Katsuya Terada.

A far chiarezza sulla carriera dell’influente autore giapponese, meglio delle pagine wikipedia in qualunque lingua, ci ha pensato in questi giorni un’artista britannico, James Harvey.

Harvey è un fumettista e illustratore che nelle sue opere mostra chiaramente di aver assorbito e digerito con grande consapevolezza l’influenza del manga e di molta della cultura pop anni 80 e 90 (all’osservatore attento italiano non dovrebbe sfuggire un certo parallelismo con lo stile del Superamico LRNZ). Tra le sue opere, Masterplasty, prequel online del suo atteso Zygote che verrà pubblicato nel 2014 dall’editore britannico Blank Slate.

Sabato, sul suo tumblr, Harvey ha pubblicato una “biografia in miniatura” della carriera di Otomo in forma di infografica, con date e titoli di ogni episodio, storia breve o film. Un’impresa di non poco conto e impegno. E ora un punto di riferimento per gli appassionati. Potete vederla qua.

Seguici sui social

52,945FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,881FollowerSegui

Ultimi articoli

tom lyle scarlet spider marvel

È morto Tom Lyle

Il disegnatore statunitense Tom Lyle è morto all'età di 66 anni. Era noto per aver disegnato negli anni Novanta Starman, Robin e Spider-Man.

“La vedova bianca” di Fran, un reality per fumettisti

Presentiamo in anteprima le prime pagine da "La vedova bianca", graphic novel di esordio di Fran De Martino, vignettista per Fanpage.it e L’Espresso.
frank miller lynn varley

Frank Miller fa causa all’ex moglie, accusata di avergli rubato dei disegni

La causa verterebbe su alcuni disegni preliminari di Frank Miller, che l'ex moglie Lynn Valery avrebbe preso di nascosto prima del loro divorzio.