Il Grande Male di David B. diventa un film d’animazione

Il Grande Male di David B., uno dei graphic novel più importanti degli ultimi anni, sta per essere portato sul grande schermo dal regista Christophe Gérard.

il grande male david b

Nel fumetto in bianco e nero, pubblicato in Italia da Coconino Press, David B. ci racconta il difficile percorso di crescita – proprio e della famiglia – dovuto alla grave forma di epilessia diagnosticata al fratellino Jean-Cristophe. Al tempo l’autore ha 5 anni e la sua infanzia diventa un incubo. Per Jean-Cristophe inizia una travagliata odissea fra medici e santoni che metterà a dura prova la stabilità emotiva della famiglia. Per fuggire dalla realtà David si nasconde in un mondo immaginario dove indossa un’armatura per combattere le sue paure. Un romanzo autobiografico in cui si attraversano la Francia del secolo scorso, le due grandi guerre, la guerra d’Algeria e l’Indocina raccontata da nonni e bisnonni, il Sessantotto e gli Anni Settanta.

david b grande male film

A differenza del graphic novel, il film sarà a colori. La data di uscita non è ancora stabilita, ma sul sito dedicato sono disponibili due trailer.