Il secondo ‘Diario del cattivo papà’

Guy Delisle è noto al pubblico come uno dei più importanti autori di graphic journalism degli ultimi anni. I suoi utimi libri tradotti in Italia (Cronache di Gerusalemme, Pyongyang, Cronache birmane) costituiscono un tentativo esemplare di coniugare sintesi giornalistica, analisi geopolitica e ritmo narrativo attraverso il fumetto,

Le ultime due pubblicazioni di Delisle, nel frattempo diventato papà di due bambini, escono però dai canoni delle sue precedenti opere, raccontando – con una buona dose di humor- la difficile avventura dell’essere genitori. Una cronaca minuta e ironica dei piccoli eventi nella vita di tutti i giorni, a contatto con la realtà dell’infanzia.

Rizzoli Lizard ha pubblicato proprio in questi giorni il secondo capitolo di Diario di un cattivo papà (entrambe le edizioni sono disponibili in un cofanetto edizione speciale). Vi presentiamo qui, in anteprima, una selezione di tavole.

cover-delisle