Focus 12 strisce classiche che pensavate concluse (e invece vengono ancora pubblicate)

12 strisce classiche che pensavate concluse (e invece vengono ancora pubblicate)

andy capp strisce classiche

Chi non ha mai letto né sentito parlare di Andy Capp o Phantom, Dick Tracy o Il Principe Valiant, Il Mago Wiz o Popeye, Sansone o B.C.? Tutti fumetti del passato, certo, provenienti da un’epoca che non c’è più: l’età dell’oro delle strisce quotidiane (daily strips).

Come è facile immaginare, i loro indimenticati creatori – artisti del calibro di Chester Gould o Lee Falk, Elzie C. Segar, Hal Foster, Johnny Hart, Rudolph Dirks – sono morti da tempo. Ma guai a dire “non ci sono più i fumetti di una volta”, perché quelle ed altre strips sono ancora pubblicate, giornalmente, su numerosi quotidiani e periodici. Semplici ristampe? Ebbene, no: per quanto suoni bizzarro, alcuni fumetti d’antan come Dick Tracy o Phantom – e persino l’ormai secolare Katzenjammer Kids (Bibì e Bibò, nella traduzione italiana dai tempi del Corriere dei Piccoli) sono realizzati tutt’ora, da autori che hanno raccolto l’eredità dei creatori originali.

Scritte e disegnate da fumettisti spesso sconosciuti (con qualche eccezione), e con risultati artistici alterni, le strips ‘classiche’ ancora in attività sono più numerose di quanto si creda. E disponibili quasi sempre anche online. Per questo abbiamo pensato di presentarvene una dozzina: seguendo i link potrete facilmente farvi un’idea di come appaiano ai giorni nostri. E leggendo le prossime pagine, potrete scoprire qualche sorpresa sui loro autori, fra i quali – eccezione tra le eccezioni – un fumettista ormai novantenne che, da solo, continua ancora a realizzare la sua serie, da ormai 60 anni. Un record.

Seguici sui social

53,840FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,164FollowerSegui

Ultimi articoli

alfredo castelli mille lire fumetto

Il fumetto di Alfredo Castelli fatto con le fotocopie delle mille lire

Il sogno del musicista - Un’opera da mille lire è un fumetto di Alfredo Castelli realizzato con dettagli fotocopiati di una banconota da mille lire.
boys dear becky fumetto garth ennis

“The Boys” di Garth Ennis torna con una nuova serie a fumetti

Garth Ennis è al lavoro su una nuova miniserie spin-off di "The Boys", che sarà ambientato prima della serie originaria conclusasi nel 2012.
next world osamu tezuka manga

Radar. 8 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Una selezione di alcuni dei fumetti pubblicati in settimana, che secondo noi meritano la vostra attenzione. Per preparare un weekend di buone letture.