Focus 12 strisce classiche che pensavate concluse (e invece vengono ancora pubblicate)

12 strisce classiche che pensavate concluse (e invece vengono ancora pubblicate)

nancy

Nancy (1933; creata da Ernie Bushmiller; autore attuale Olivia James)

Dopo essere comparsa come personaggio secondario nelle strisce della zia Fritzi Ritz, con la sua personalità Nancy si conquista in breve tempo un ruolo da protagonista, relegando la povera Fritzi ad apparizioni più sporadiche. Nel 1938, poi, la serie cambia definitivamente nome in Nancy, e alla bambina si affianca Sluggo, simpatico monello con berretto sempre in testa. Due bimbi provenienti da ambienti agli antipodi, diversissimi per carattere e atteggiamenti, ma proprio per questo amici inseparabili, sono protagonisti di piccoli frammenti di vita quotidiana.

Radicalmente cambiati nel look per diversi anni con l’arrivo di Guy Gilchrist, nel 1995 Nancy e Sluggo si sono riavvicinati il più possibile allo stile inconfondibile di Ernie Bushmiller, uno dei grandi maestri della “sintesi” – nel disegno e nella composizione – nella storia del fumetto.

Nel 2018 Olivia James ha raccolto il testimone di Gilchrist, adattando la strip per ritmo e tematiche ai gusti contemporanei, rendendola di nuovo una lettura molto fresca, perfetta per fare breccia sui social, dove la diffusione è aumentata del 500% rispetto all’era Gilchrist. Nancy sta quindi vivendo una seconda giovinezza, grazie anche all’alone di mistero che circonda la sua autrice, di cui non conosciamo nulla se non lo pseudonimo.

Seguici sui social

54,334FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,367FollowerSegui

Ultimi articoli

x men x of swords

“X of Swords”, il nuovo evento a fumetti degli X-Men

A luglio le testate dedicate agli X-Men ospiteranno X of Swords, un nuovo evento a fumetti in 15 parti scritto da Jonathan Hickman e Tini Howard.

Le armature dei Cavalieri dello Zodiaco se esistessero davvero

Potrebbero mai esistere nella realtà le armature dei Cavalieri dello Zodiaco? Se lo saranno chiesto in molti leggendo il manga o guardando l'anime.
manifesto napoli comicon 2020

Il manifesto di Comicon 2020 disegnato da Bastien Vivès

Il fumettista francese Bastien Vivès è l’autore del manifesto dell’edizione 2020 di Comicon, il festival del fumetto di Napoli.