News Amazon annuncia l'acquisizione di comiXology

Amazon annuncia l’acquisizione di comiXology

Il colosso mondiale dell’e-commerce Amazon, in continua espansione sul fronte della produzione di contenuti originali – meno di un anno fa aveva creato il proprio marchio di fumetti, Jet City Comics; ma si pensi anche alla crescente produzione di serie televisive – ha annunciato il raggiungimento di un accordo per l’acquisizione di comiXology, azienda leader nel mercato del fumetto digitale, sia come store online multilingua che come piattaforma di servizi rivolti a editori ed autori.

Amazon-comixology-app

Nata nel 2007 e con sede a New York – che sarà mantenuta, nonostante l’acquisizione – comiXology ha conquistato in pochi anni una posizione dominante nel mercato del fumetto digitale, contribuendo a facilitare e diffondere l’acquisto di comics grazie a un servizio user friendly, una piattaforma divenuta una delle app di maggiore successo per i tablet, e un’ampia offerta di prodotti mainstream cui si è unito, nel 2013, un servizio di selfpublishing (comiXology Submit) rivolto ai singoli autori.

A proposito di quella che, per l’industria del fumetto (non solo americano), rappresenta la più importante operazione di acquisizione di un’azienda di digital comics fino ad oggi, i responsabili delle due società hanno affidato a una comunicazione congiunta e a un’intervista alla stampa solo alcuni aspetti, in attesa che l’accordo diventi definitivo fra qualche settimana:

“ComiXology ha come propria missione la diffusione della passione per il fumetto e per i graphic novel in ogni loro forma. Nessuno meglio di Amazon potrà aiutarci a portare avanti questa filosofia. Lavorando con loro, intendiamo accelerare l’avvento di una nuova era per il fumetto” ha dichiarato David Steinberger, cofondatore e amministratore delegato di comiXology. Che ha aggiunto: “Ad Amazon hanno ottenuto splendidi risultati dalle altre acquisizioni, da Audible a Zappos. I loro amministratori restano in sella. Noi possiamo mantenere la nostra cultura aziendale, e loro la ottengono in cambio. Apprezzano ciò che facciamo. Ci ritengono speciali e in grado di continuare ad esserlo. Tutto questo sarà una gran cosa”.

“Amazon e comiXology condividono l’intento di rivoluzionare la lettura in un mondo sempre più digitale”, sono state le parole di David Naggar, Vice presidente Content Acquisition di Amazon. “Abbiamo già un passato nell’acquisire aziende che ammiriamo, e comiXology ha quel genere di attenzione al cliente che noi apprezziamo”. “Non vediamo l’ora di investire nell’impresa, allargare il team, e insieme, portare fumetti e graphic novel a un pubblico sempre più ampio”.

Seguici sui social

54,309FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,364FollowerSegui

Ultimi articoli

bryan talbot comicon 2020

Bryan Talbot ospite a Comicon 2020

Il fumettista britannico Bryan Talbot sarà tra gli autori internazionali ospiti di Comicon 2020, il salone del fumetto di Napoli.
cassidy fumetto bonelli

Bonelli rilancia Cassidy con nuove storie a fumetti

A partire da marzo, Sergio Bonelli Editore pubblicherà nuove storie di Cassidy, il personaggio creato nel 2010 da Pasquale Ruju.
freakangels crunchyroll

“FreakAngels” di Warren Ellis diventa una serie animata per Crunchyroll

"FreakAngels", il webcomics di Warren Ellis e Paul Duffield, è stato adattato in una serie animata dal servizio di streaming Crunhyroll.