Mondi POP Letteratura I disegni di Kurt Vonnegut

I disegni di Kurt Vonnegut

Romanziere, saggista, scrittore di alcuni dei libri più citati dalla cultura contemporanea – La colazione dei campioni e Mattatoio n.5, ad esempio – Kurt Vonnegut è stato anche disegnatore. Lo scopriamo con il libro Kurt Vonnegut – Drawings, in uscita a maggio, che raccoglie più di 150 disegni selezionati dalla figlia Nanette. Si tratta di scarabocchi molto personali – doodles come li chiamano gli americani – realizzati per lo più fra il 1985 e il 1987. Autoritratti, facce, nudi astratti e figure geometriche caratterizzate dallo stesso humor assurdo e irriverente dei suoi scritti. Fatti con penne nere e pennarelli colorati, i disegni sono influenzati dal cubismo e artisti come Joan Miró e Alexander Calder, ma anche da autori come Saul Steinberg, Al Hirschfeld ed Edward Gorey. Di seguito un’anteprima del libro tratta dal New Yorker.

Seguici sui social

50,467FansMi piace
1,588FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,055FollowerSegui

Ultimi articoli

coconino Logo

Coconino ricorda il co-fondatore Carlo Barbieri a 10 anni dalla scomparsa

La sera del 23 luglio 2009, a Bologna, moriva all’improvviso a 64 anni Carlo Barbieri, editore e co-fondatore della Coconino Press. A...
marvel john byrne x-men

Chris Claremont ospite a Lucca Comics 2019

Lo scrittore e fumettista britannico Chris Claremont sarà ospite di Lucca Comics & Games 2019 in collaborazione con Panini Comics.
chrononauts futureshock millar netflix

Il primo fumetto di Netflix in binge-reading

"Chrononauts: Futureshock", scritto da Mark Millar e disegnato da Eric Canete, sarà il primo fumetto di Netflix proposto in "binge-reading".