Focus Liste Le 10 migliori saghe Marvel Comics

Le 10 migliori saghe Marvel Comics

Newsarama, uno dei principali siti web rivolti al fandom dei supereroi americani, ha chiesto ai propri lettori di votare le 10 migliori saghe nella storia della Marvel. Di seguito la classifica.

x-men giorni futuro passato migliori saghe marvel


10. Giorni di un futuro passato (Uncanny X-Men #141-142, di Chris Claremont e John Byrne, 1981)

Originariamente pubblicata su Uncanny X-Men #141 e #142, la storia racconta di un futuro distopico dove i mutanti vengono rinchiusi in campi di concentramento e del tentativo della versione adulta di Kitty Pryde di tornare indietro nel tempo e impedire l’assassinio di un esponente politico, cambiando così il corso della storia.

Proprio a questa saga è ispirato il film X-Men: Days of Future Past, in uscita il 22 maggio nelle sale.

Questa storia è stata pubblicata in Italia su X-Men – Giorni di un futuro passato.

Leggi la nostra recensione del film

annihilation copertina


9. Annihilation  (Annihilation #1-6, di Keith Giffen e Andrea Di Vito, 2006)

Nel 2006 la Marvel decise di riportare in auge il lato cosmico del proprio universo narrativo e il risultato fu Annihilation, miniserie scritta da Keith Giffen che vide alcuni dei maggiori eroi cosmici (i Guardiani della Galassia, Quasar, Nova) alle prese con una minaccia in grado di mettere a repentaglio l’esistenza dell’universo stesso.

Questa storia è stata pubblicata in Italia su Annihilation Collection.

fantastici quattro galactus migliori saghe marvel


8. L’arrivo di Galactus (Fantastic Four #48-50, di Stan Lee e Jack Kirby, 1966)

Pubblicata originariamente su Fantastic Four #48-50, è la prima apparizione di due personaggi da quel momento in poi fondamentali per l’universo Marvel: Galactus e il suo araldo Silver Surfer. Stan Lee e Jack Kirby confezionano uno degli apici delle loro carriere.

Questa storia è stata pubblicata in Italia su Fantastici Quattro – Marvel Masterworks vol 5.

devil born again rinascita migliori saghe marvel


7. Devil: Rinascita (Daredevil #227-233, di Frank Miller e David Mazzucchelli, 1986)

Frank Miller e David Mazzucchelli, in stato di grazia, ridefinirono con questa saga il personaggio di Devil, così come da lì a poco avrebbero fatto con Batman, in Year One.

Questa storia è stata pubblicata in Italia su Daredevil: Rinascita.

guerre segrete copertina


6. Guerre segrete (Marvel Super Heroes Secret Wars #1-12, di Jim Shooter, Mike Zeck e Bob Layton, 1984.1985)

La nascita del concetto di cross-over come lo conosciamo oggi: 12 numeri di una mini-serie speciale, intitolata Marvel Super Heros Secret Wars e un numero indefinito di tie-in nelle varie serie regolari. La trama era semplicissima: l’Arcano, un misterioso essere onnipotente di un’altra dimensione, raduna sul proprio mondo eroi e criminali, dividendoli in squadre e costringendoli a battagliare per scoprire se sia più forte il bene o il male.

Questa storia è stata pubblicata in Italia su Secret Wars.

x-men era di apocalisse migliori saghe marvel


5. L’era di Apocalisse (varie testate, AA. VV., 1995-1996)

David Haller, figlio del Professor Xavier, decide di tornare indietro nel passato e uccidere Magneto, eliminando così il più grosso ostacolo al sogno di pace e integrazione del Professor X. Le cose non vanno come sperato tuttavia e David uccide per sbaglio proprio Xavier, creando una realtà alternativa in cui l’assenza degli X-Men ha favorito l’ascesa del loro nemico Apocalisse.

Questa storia è stata pubblicata in Italia su L’era di Apocalisse Collection.

civil war copertina migliori saghe marvel


4. Civil War (Civil War #1-7, di Mark Millar e Steve McNiven, 2006-2007)

Lanciato dalla frase “Da che parte stai?”, Civil War è stato uno dei cross-over più apprezzati degli ultimi anni. Dopo un terribile incidente causato da un supereroe in cui muoiono numerosi bambini, lo Stato americano, spalleggiato da Iron Man, obbliga i supereroi a firmare un atto di registrazione: alcuni accettano di buon grado, altri, guidati da Capitan America, si rifiuteranno, diventando fuorilegge in guerra contro lo Stato e i supereroi registrati.

Questa storia è stata pubblicata in Italia su Civil War Omnibus.

morte gwen stacy copertina migliori saghe marvel


3. La notte in cui morì Gwen Stacy (Amazing Spider-Man #121-122, di Gerry Conway e Gil Kane, 1973)

Pubblicata in due numeri su Amazing Spider-Man #121-122, è la storia della morte di Gwen Stacy, la fidanzata dell’Uomo Ragno, per mano del Goblin (o forse per mano dello stesso Uomo Ragno, nel disperato tentativo di salvarla). Un evento sconvolgente sia per Peter Parker che per l’intera industria del fumetto, che nel 1973 rimase scioccata da questa tragica morte.

Questa storia è stata pubblicata in Italia su Amazing Spider-Man – Marvel Masterworks vol. 13.

saga fenice nera x-men


2. La saga di Fenice Nera (Uncanny X-Men #129-138, di Chris Claremont, John Byrne e Dave Cockrum, 1980)

Un’altra morte sconvolgente – sebbene molto meno definitiva. In quello che è unanimemente considerato come l’apice del lavoro sugli X-Men di Chris Claremont e John Byrne: Jean Grey, impazzita e posseduta da una forza divina cosmica corrotta, in un momento di lucidità decide di suicidarsi per impedire alla Fenice Nera di portare in giro per l’universo altra distruzione.

Questa storia è stata pubblicata in Italia su X-Men – La saga di Fenice Nera.

guanto infinito copertina


1. Il guanto dell’infinito (The Infinity Gauntlet #1-6, di Jim Starlin, George Pérez e Ron Lim, 1991)

Thanos, desideroso di compiacere la sua amante Morte, si impossessa del Guanto dell’infinito e prova a mettere fine alla realtà intera, scontrandosi ovviamente con tutti gli eroi dell’universo Marvel intenzionati a impedirglielo. Una saga che molti ritengono sarà portata al cinema nel terzo capitolo dei film degli Avengers.

Questa storia è stata pubblicata in Italia su Il guanto dell’infinito.

Leggi anche: I 10 criminali Marvel più pericolosi degli anni ’60

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.

Seguici sui social

53,878FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,175FollowerSegui

Ultimi articoli

La storia dei tre Adolf ai giorni nostri

I tre Adolf, uno dei capolavori di Osamu Tezuka, racconta l'orrore del nazismo e della Seconda guerra mondiale mettendo a confornto tre personaggi.

Il trailer della serie “Ghost in The Shell: SAC_2045” di Netflix

Netflix ha diffuso il trailer di Ghost in The Shell: SAC_2045, la nuova serie animata basata sul manga Ghost in the Shell di Masamune Shirow.
raymond pettibon

Raymond Pettibon, tra arte e fumetto

Dalle fanzine punk alle pareti del MoMA, come Raymond Pettibon ha conquistato l'arte contemporanea passando attraverso il fumetto.