Focus 15 fumetti americani (e mainstream) 'femministi'

15 fumetti americani (e mainstream) ‘femministi’

Maxx

The Maxx, di Sam Kieth (Wildstorm)

The Maxx, fumetto di culto paradossalmente nato nella Image degli anni Novanta, è incentrato su Julie Winters, assistente sociale che rifiuta di farsi definire femminista, ma che con le proprie azioni propone un modello positivo per le donne. Sebbene il comportamento di Julie sia figlio di un abuso sessuale Kieth non usa mai lo stupro per definire il personaggio, che affronta il dolore ritraendosi in un mondo di fantasia in cui è una regina della giungla sicura di sé.

 

Seguici sui social

53,734FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,120FollowerSegui

Ultimi articoli

sergio toppi nencetti

Tutte le illustrazioni di Sergio Toppi in 2 volumi giganti

In 60 anni di carriera Sergio Toppi ha realizzato migliaia di illustrazioni. Angelo Nencetti le ha collezionate tutte e ora le ha raccolte in due volumi.
walking dead world beyond serie tv

La data di esordio del nuovo spin-off di “The Walking Dead”

Il network americano AMC ha comunicato la data di esordio di "The Walking Dead: World Beyond", il nuovo spin-off della saga televisiva.
pozione magica asterix

Ricetta, segreti e istruzioni per l’uso della pozione magica di Asterix

Nessuno ai nostri giorni conosce la ricetta della pozione magica di Asterix, un segreto noto solo ai druidi e perduto ormai da secoli.