News Curiosità City of Fire, la collaborazione tra Moebius e Geof Darrow

City of Fire, la collaborazione tra Moebius e Geof Darrow

Nel 1982, l’americano Geof Darrow ancora non lavorava nel fumetto ma nell’animazione; quando Moebius, uno degli artisti che più lo ispiravano, si trovò a Los Angeles per lavorare al film Tron, Darrow fece di tutto per poterlo incontrare e mostrargli i suoi lavori. A quel punto Moebius, che ne apprezzò molto i disegni, decise di invitarlo a Parigi per collaborare – oltre a presentarlo a Frank Miller, che lo volle a lavorare al suo fianco.

A seguito dell’invito, Darrow seguì Moebius in Francia e i due lavorarono insieme a una serie di illustrazioni divenuta un portfolio stampato in sole 500 copie ormai pressoché introvabile (apparso su Ebay anche a 700$ o oltre). Il volume, intitolato La Cité Feu (o City of Fire) consisteva di otto stampe. Di ciascuna illustrazione Darrow realizzò le matite, mentre Moebius le chine e i colori.

Ognuna delle dieci illustrazioni racchiude i tratti fondamentali dello stile di entrambi gli artisti, senza che uno appaia prevalente sull’altro. C’è la quasi maniacale abbondanza di dettagli e di figure tipica di Darrow, il segno sottile e delicato di Moebius, e la fascinazione fantasy che contraddistingue entrambi.

Di seguito tutte le illustrazioni del portfolio.

 

Via Brian M. Bendis

Seguici sui social

54,208FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,306FollowerSegui

Ultimi articoli

topolino migliori fumetti

Sunday Page: Alessandro Bilotta sul Topolino di Floyd Gottfredson

Per la rubrica Sunday Page, questa settimana ospitiamo lo scrittore Alessandro Bilotta, che discute una tavola dal Topolino di Floyd Gottfredson.

Come nasce una illustrazione di “Blacksad”

Blacksad è una serie spagnola di stampo noir con protagonisti animali antropomorfi, creata da Juan Díaz Canales e Juanjo Guarnido.
love is war manga

Aka Akasaka ospite a Comicon 2020

Il fumettista giapponese Aka Akasaka, autore del manga Kaguya-sama – Love Is War, sarà ospite a Comicon 2020, il salone del fumetto di Napoli.