I contenuti di ‘Graphic Ink’, il libro dedicato all’arte di Frank Quitely

Come vi avevamo preannunciato alcune settimane fa (qui la news), la DC Comics ha da pochi giorni pubblicato un volume cartonato interamente dedicato ai disegni di Frank Quitely, disegnatore diventato noto negli ultimi anni soprattutto per le sue collaborazioni con Grant Morrison (New X-MenWe3All-Star Superman…).

L'immagine inedita per la copertina del libro.
L’immagine inedita per la copertina del libro.

Graphic Ink: The DC Comics Art of Frank Quitely, questo il titolo del libro, contiene diverse storie disegnate dall’autore scozzese, alcune molto famose, altre più rare, realizzate dal 1995 a oggi. Ecco l’elenco completo:

The Physicist and the Flying Saucers scritta da Doug Moench (1995)
New Toys scritta da Grant Morrison (1997)
A Visit with the Hanging Judge scritta da Bronwyn Carlton (1995)
Salvador Dali scritta da Carl Posey (1995)
The Heroic Revenge scritta da Warren Ellis (2000)
The Elephant Man scritta da Gahan Wilson (1996)
Romancing the Stone scritta da Ilya (1999)
The Cottingsley Fairy Photos scritta da Paul M. Yellovic (1996)
Your Special Day scritta da Doselle Young (1998)
Ma Barker scritta da George Hagenauer (1996)
Immune scritta da Robert Rodi (1999)
Pavel Navrotsky’s Pig Pen scritta da Paul Kirchner (1997)
Nice Neighbourhood scritta da Jen Van Meter (1999)
St. Polycarp: The Cult of Saints scritta da John Wagner (1997)
Batman: Scottish Connection scritta da Alan Grant (1998)
Flexibility scritta da Mark Waid (1999)
Watching You scritta da Bruce Jones (2000)
Glitterdammerung! scritta da Grant Morrison (2000)
Destiny scritta da Neil Gaiman (2003)
Batman Reborn scritta da Grant Morrison (2009)
Time and the Batman: Today scritta da Grant Morrison (2010)
Snapshot: Revelation! scritta da Len Wein (2011)

Leggi anche: un giorno nella vita di Frank Quitely. Il documentario

Frank Quitely (sulla sinistra) in compagnia di Grant Morrison.
Frank Quitely (sulla sinistra) in compagnia di Grant Morrison.

Oltre a tali storie, il volume offre anche la possibilità di dare uno sguardo più approfondito al lavoro di Quitely, tramite la pubblicazione di materiali inediti, come alcuni disegni in bianco e nero che garantiscono un forte impatto visivo, grazie anche al grande formato delle pagine.

Di seguito, trovate alcune delle tavole raccolte nel libro.