Gipi disegnerà una copertina di Dylan Dog

Se ne era parlato già lo scorso anno, quando Franco Busatta, coordinatore editoriale di Dylan Dog, aveva dichiarato durante il festival ‘Le strade del paesaggio’ di Cosenza, che forse ci sarebbe stata la possibilità di vedere Gipi al lavoro su Dylan Dog.

Ora quella possibilità è diventata realtà. A confermarlo è Roberto Recchioni, il curatore di Dylan Dog, che ieri sera, sul proprio profilo Twitter ha scritto:

A noi Gipi ha confermato che lavorerà su Dylan Dog, ma «nessuna storia. Solo una copertina.» Queste le sue parole.

Possiamo dedurre che il fumettista pisano, autore de La mia vita disegnata male e del recente unastoria – candidato al Premio Strega – stia preparando una copertina per un Dylan Dog Color Fest o un progetto speciale. Una piccola ma significativa collaborazione che, dopo Akab, Ausonia e più recentemente Ratigher, porta un altro autore italiano – lontano dal fumetto Bonelli – ad interpretare il personaggio creato da Tiziano Sclavi.

Leggi anche: nello studio di Gipi