I 5 fumetti del mese: giugno ’14

Giugno, nonostante la mole di uscite che ha portato con sé, non è stato un mese troppo generoso: poche sorprese, insomma. Almeno secondo noi e rispetto a quanto si è visto nella prima metà di questo 2014. Nonostante tutto, ci siamo messi sotto e abbiamo selezionato la nostra cinquina dei migliori fumetti che son stati pubblicati, con lo scopo di tenervi sempre aggiornati e consigliarvi la lettura delle novità stampate in Italia.

Leggi tutte le Top 5

king city

King City, di Brandon Graham (Panini Comics)

Dal giovane e promettente autore del recente Prophet (qui la nostra recensione e qui un’anteprima) arriva in Italia per Panini Comics, King City, un corposo volume pubblicato in USA nel 2012 da Image Comics, ma la cui serializzazione era iniziata nel 2008 per Tokyopop. Una storia che ruota attorno alle vite degli abitanti di una città futuribile, complessa e perversa; un racconto che facilmente assume valore metaforico, simboleggiando la vita nelle asfissianti città moderne. Brandon Graham ha un segno dinamico e plastico, che risente dell’influenza del fumetto europeo e di alcuni dei più originali mangaka giapponesi, Taiyo Matsumoto in primis, che con con Tekkonkinkreet fu già ideatore di una giungla di cemento simile a King City.