‘Art Schooled’: la post-adolescenza secondo Jamie Coe [anteprima]

Da pochi giorni, la casa editrice milanese Bao Publishing ha annunciato tramite la sua pagina Facebook la pubblicazione di due nuove opere prodotte dall’editore indipendente britannico Nobrow Press: il racconto illustrato Professor Astro Gatto e le frontiere dello spazio di Dominic Wallman e Ben Newman, e il graphic novel del fumettista emergente britannico Jamie Coe intitolato Art Schooled.

Art Schooled è il racconto di Daniel Stope, un ragazzino che si iscrive a una scuola d’arte trasferendosi in una grande città, scoprendo così tutto un nuovo mondo ricco di possibilità e di indipendenza, affrontando la difficoltà di crearsi una vita sociale, nel tentativo di fare nuove amicizie e frequentare ragazze.

Il volume sarà composto da 60 pagine di fumetto e 60 di illustrazioni; è previsto in uscita in UK a settembre, e in Italia nel 2015. Di seguito (grazie a Publishers Weekly) possiamo ammirare, in anteprima, alcune pagine di Art Schooled.

Il londinese Jamie Coe, già autore di illustrazioni, vignette e racconti brevi disponibili online sul suo sito web, è apparso recentemente sul nono volume della rivista Nobrow (insieme anche a Bianca Bagnarelli col racconto Say Hi for Me, che vi abbiamo mostrato qui). In Art Schooled l’autore mostra al meglio il suo tratto elaborato e ruvido, che rimanda tanto alla tradizione underground americana (con chiari riferimenti a Robert Crumb e Dave Cooper), quanto ai più influenti mangaka delle ultime generazioni, come Taiyo Matsumoto.