Infinite Jest di David Foster Wallace ricreato coi LEGO

Interntet pare essere piena di 11enni dai talenti formidabili. Alcuni mesi fa vi abbiamo presentato Dušan Krtolica, un disegnatore dalla precisione impressionante. Oggi vi segnaliamo un progetto – che in rete sta girando parecchio – il cui protagonista è un bambino 11enne dagli interessi solo in parte ‘da bimbi’: le costruzioni con il Lego, ma anche Foster Wallace.

Sebastian Griffith, questo il nome del ragazzino, ha ricreato coi mattoncini oltre 100 pagine da Infinite Jest, il celebre romanzo di David Foster Wallace. Ad aiutarlo è stato il padre, Kevin Griffith, docente di letteratura inglese alla Capital University in Ohio, che per far conoscere e apprezzare il libro al figlio ha avuto l’idea di spiegarglielo coi Lego.

Pagina di Infinite Jest riprodotta coi Lego, dove Hal Incandenza fa un incubo in cui perde i denti
Una pagina di Infinite Jest riprodotta coi Lego, dove Hal Incandenza fa un incubo in cui perde i denti

«Infinite Jest non è un libro per bambini» ha spiegato il padre al Guardian. «Le scene sono state create da Sebastian, che poi le ha fotografate con una macchina fotografica Kodak vecchia di 10 anni». Come risultato Sebastian non solo si è divertito, ma ora «è decisamente interessato a David Foster Wallace».