Hanno rubato (una statua di) Diabolik

Sembra il colmo, ma è così. È stata rubata una statua di Diabolik, installata a Cervia in occasione della quinta edizione della mostra “Un’Estate Diabolika”. La sagoma a grandezza naturale è sparita nella notte del 20 agosto scorso, mentre quella dell’ispettore Ginko è ancora al suo posto. «Abbiamo aspettato qualche giorno prima di dare la notizia, perché pensavamo fosse una goliardata.» Ha detto Alessandro Forni, presidente dell’Associazione Culturale Menocchio che si è occupata di allestire l’evento. «Un fatto analogo era capitato cinque anni fa, ma si era trattato di uno scherzo. Questa volta, invece, la statua è stata proprio rubata».

La sagoma di Diabolik è stata realizzata dall’artista Vanni Bergamini, seguendo le indicazioni di un disegno di Enzo Facciolo, noto disegnatore della serie.

statuadiabolik

La mostra “Un’Estate Diabolika”, che si tiene presso la Vecchia Pescheria, in Piazza Pisacane, a Cervia, sarà visitabile fino al 7 settembre. Partendo da Diabolik si ricostruirà la storia del fumetto giallo italiano. Inoltre, verrà riproposta “Un’Avventura Noir”, mostra che in precedenza ha fatto tappa solo al Museo del Fumetto di Milano in occasione della presentazione dell’omonimo libro. Una sezione è dedicata alle armi diabolike: il pugnale di Diabolik, la spara-aghi di Eva Kant ed alcune riproduzioni di Colt, le pistole preferite da Ginko.

Il programma prevede inoltre alcuni eventi: il 29 agosto, presso l’Hotel Luxor (viale Cadorna 1) di Milano Marittima, alle ore 21,00, sarà presente Paolo Telloli, direttore della rivista “ink”, che racconterà la sua versione della storia di 50 anni di fumetto noir italiano, e illustrerà dal vivo il personaggio de “Il Morto”, fumetto nero che, accanto a Diabolik, è ancora presente nelle edicole italiane. Sabato 30 agosto, ore 21,00, presso la Libreria Mondatori per voi (Viale Roma n. 82 – Cervia) sarà invece presentato il volume “220 perché dell’universo Marvel” con l’autore Paolo Forni, che racconterà curiosità e aspetti sconosciuti dei Supereroi della Casa delle Idee. Giovedì 4 settembre, infine, sarà dedicata all’incontro con l’editoriale Mercury, che realizza fumetti ‘classici’ di pregio, in tiratura limitata; prima alle ore 18,00 presso la Libreria Mondatori per voi (Viale Roma n. 82 – Cervia) e poi alle ore 20,30 presso la Vecchia Pescheria, nei locali della mostra, con aperitivo offerto dall’Associazione Menocchio di Cervia.