Focus L'invasione televisiva dei supereroi (e non solo): una guida

L’invasione televisiva dei supereroi (e non solo): una guida

Dopo aver invaso le sale cinematografiche con grande successo, era solo questione di tempo, prima che i supereroi Marvel e DC arrivassero in massa anche sugli schermi TV. Gli annunci di nuovi progetti si sono rincorsi senza sosta negli ultimi mesi, e i primi frutti stanno per vedere la luce proprio in questi giorni. Senza dimenticare le produzioni già in corso da un paio di anni, come Arrow e Agents of S.H.I.E.L.D. Abbiamo pensato quindi di fornirvi un riepilogo di quello che vedremo nei prossimi mesi (nonché anni).

arrow3invasione televisiva supereroi

La prima nuova serie di questa generazione è stata Arrow, dedicata al Freccia Verde della DC, con protagonista Stephen Amell. Il progetto, lanciato nell’ottobre 2012 sul network dal target giovane The CW, ha ottenuto un discreto successo – anche nel nostro paese, dove è stato trasmesso da Italia 1 in prima serata.

È infatti giunto alla terza stagione (prevista, negli Stati Uniti, dall’8 ottobre) e ha dato stimolo alla produzione di un altro serial ispirato a un supereroe ancor più celebre, The Flash, dedicato all’omonimo velocista, interpretato dal giovane attore Grant Gustin.

Anche quest’ultima serie andrà in onda su CW, a partire dal 7 ottobre, e presenterà nel cast gli attori John Wesley Shipp e Amanda Pays, già presenti nell’omonimo serial del 1990 (e la seconda interpreterà curiosamente lo stesso personaggio, la dottoressa Tina McGee, nonostante tra le due produzioni non ci siano punti in comune). Il pilot ha anticipato un prodotto giovane, con scene meno “macho” rispetto ad Arrow e più vicino alla cultura geek che al culturismo. In Italia, The Flash si vedrà su Premium Action (quindi a pagamento) a partire da marzo 2015.

Sempre a partire dai personaggi DC, invece, il 22 settembre Fox manderà in onda il pilot di Gotham, serie incentrata sulla città di Batman prima dell’apparizione dell’Uomo Pipistrello. La storia è incentrata su un giovane James Gordon, non ancora commissario e interpretato da Ben McKenzie (reso celebre una decina di anni fa dal serial The O.C.), che dovrà affrontare situazioni poco “supereroiche”, pur se alla presenza di personaggi come il Pinguino, Catwoman e l’Enigmista.

A fine ottobre, per la precisione il 24, debutterà invece sulla NBC il serial Constantine, incentrato sull’omonimo personaggio creato da Alan Moore e con un passato glorioso alla Vertigo, anche se da un paio d’anni a questa parte reintegrato nella normale continuity DC. Il protagonista è interpretato dal gallese Matt Ryan, visivamente molto adatto al ruolo, anche se finora la serie ha fatto parlare di sé più che altro per l’annuncio che John Constantine non fumerà, dato che i fan hanno temuto uno scarso rispetto nei confronti del personaggio originale. Il pilot ha mostrato uno show horror che cerca di bilanciare le atmosfere e le tematiche cupe del fumetto con un appiglio pop.

Per il futuro, invece, si parla già di nuove idee: restando in ambito di supereroi, i candidati principali sembrerebbero Supergirl e i Teen Titans (con Nightwing al centro), ma bisognerà aspettare perlomeno la stagione televisiva 2015-2016. Per quanto riguarda la Vertigo, è atteso per il 2015 il pilot di Preacher, sviluppato da Seth Rogen e Evan Goldberg per il canale AMC, mentre è stato da poco annunciato l’adattamento di Lucifer. Per il violento e irriverente Preacher, il fatto che sia prodotto per un canale come AMC non nuovo a serie mature e violente come Breaking BadThe Walking Dead – del quale è in arrivo la quinta stagione il 29 ottobre e del quale da poco è stato annunciato uno spin off – fa ben sperare nella prospettiva di un prodotto rispettoso dell’originale.

Se la DC sembra molto attiva, la Marvel non vuole restare a guardare. Un buon successo ha infatti ottenuto Agents of S.H.I.E.L.D., lanciata nel 2013 sulla ABC e rinnovata per una seconda stagione, che partirà negli Stati Uniti l’ormai prossimo 23 settembre. Partita con poca verve per poi accelerare intorno a metà stagione, la serie ha la particolarità di essere perfettamente inserita nella continuity del Marvel Cinematic Universe, e durante la prima stagione ha proposto diversi incroci narrativi con i film distribuiti nel frattempo, ovvero Thor: The Dark WorldCaptain America: The Winter Soldier. In Italia è stata trasmessa a pagamento da Fox tra marzo e luglio.

Per il 2015, invece, il piano della Casa delle Idee punta al digitale, sulla piattaforma streaming Netflix, che negli ultimi mesi vanta il successo di serie come House of Cards e Orange Is the New Black. Sono in progetto ben quattro serial di 13 episodi che poi confluiranno in un quinto, intitolato The Defenders, chevuol fare da contraltare televisivo agli Avengers cinematografici. Le serie in questione saranno  dedicate ai personaggi Devil, Jessica Jones, Iron Fist e Luke Cage. La prima, con protagonista Charlie Cox (Boardwalk Empire), è già in lavorazione, e la messa in onda del pilot è prevista per il prossimo 25 maggio. Anche queste produzioni, ovviamente, faranno parte della continuity del Marvel Cinematic Universe.

Prima, però, ovvero a dicembre 2014, potremo assistere all’esordio di Powers, ispirata all’omonima serie di Brian Michael Bendis e Michael Avon Oeming, incentrata su una coppia di agenti di polizia che si occupa di crimini riguardanti supereroi e supercriminali. La serie, distribuita da PlayStation, avrà come interprete principale Sharlto Copley (District 9), nei panni del detective Christian Walker.

Una vera e propria invasione, insomma, la cui fine sembra decisamente lontana, e che farà di certo felici molti appassionati, sperando in ogni caso di poter assistere a prodotti di qualità.

Seguici sui social

53,734FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,120FollowerSegui

Ultimi articoli

sergio toppi nencetti

Tutte le illustrazioni di Sergio Toppi in 2 volumi giganti

In 60 anni di carriera Sergio Toppi ha realizzato migliaia di illustrazioni. Angelo Nencetti le ha collezionate tutte e ora le ha raccolte in due volumi.
walking dead world beyond serie tv

La data di esordio del nuovo spin-off di “The Walking Dead”

Il network americano AMC ha comunicato la data di esordio di "The Walking Dead: World Beyond", il nuovo spin-off della saga televisiva.
pozione magica asterix

Ricetta, segreti e istruzioni per l’uso della pozione magica di Asterix

Nessuno ai nostri giorni conosce la ricetta della pozione magica di Asterix, un segreto noto solo ai druidi e perduto ormai da secoli.