News Marvel contro il bullismo con una serie di variant cover

Marvel contro il bullismo con una serie di variant cover

In ottobre, la Marvel parteciperà all’iniziativa di sensibilizzazione contro il bullismo del National Bullying Prevention Month pubblicando una serie copertine variant a tema.

Capitan America, gli Avengers, Hulk e molti altri si spenderanno contro una piaga sociale dilagante. Come riporta Comicbook.com, il direttore editoriale della Marvel, Axel Alonso, ha dichiarato: «siamo orgogliosi di unire le forze con l’associazione STOMP Out Bullying in questa importante missione di prevenzione contro il bullismo. Speriamo che i nostri fan si prendano qualche minuto per riflettere sulla necessità di fermare il bullismo tra i ragazzi, informandosi sulle iniziative della STOMP. Al centro delle storie Marvel c’è sempre stata l’eterna lotta tra il bene e il male, con molti dei suoi supereroi che si sono scontrati spesso – e con successo – col bullismo, in tutte le sue forme».

Le testate coinvolte nella operazione saranno: Rocket Raccoon #4, Guardians of the Galaxy #20, Avengers #36, Inhuman #7, Hulk #7, Captain America #25, e Legendary Star-Lord #4.

Leggi anche: Il photobombing di Deadpool nelle cover variant del 75esimo Marvel

Di seguito, alcune delle copertine in anteprima.

bullyingGuardians
bullyingCap
bullyingHulk
bullyingRocket
bullyingStarLord

Seguici sui social

52,945FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,881FollowerSegui

Ultimi articoli

lassu no scozzari coconino

“Lassù no”, la carne urlante di Filippo Scòzzari

"Lassù no" è una raccolta di storie fantasione e fantascientifiche di Filippo Scòzzari, tra i più importanti autori italiani degli ultimi decenni.
tom lyle scarlet spider marvel

È morto Tom Lyle

Il disegnatore statunitense Tom Lyle è morto all'età di 66 anni. Era noto per aver disegnato negli anni Novanta Starman, Robin e Spider-Man.

“La vedova bianca” di Fran, un reality per fumettisti

Presentiamo in anteprima le prime pagine da "La vedova bianca", graphic novel di esordio di Fran De Martino, vignettista per Fanpage.it e L’Espresso.