News L'Ice Bucket Challenge del fumetto italiano, e il disegno all'asta di Ziche&Faraci

L’Ice Bucket Challenge del fumetto italiano, e il disegno all’asta di Ziche&Faraci

Il tormentone di questa estate non è stato una canzone, ma le secchiate d’acqua gelata, rovesciate in testa a persone comuni o a personaggi pubblici, negli Stati Uniti come in Italia. Si trattava dell’#IceBucketChallenge, una sfida diventata presto virale per sensibilizzare il pubblico sulla sclerosi laterale amiotrofica. La SLA è una malattia neurodegenerativa progressiva che paralizza il corpo lasciando intatte le funzioni cognitive e sensoriali: è come se la mente restasse prigioniera del suo stesso corpo. I partecipanti all’#IceBucketChallenge hanno invitato amici o personaggi pubblici a partecipare alla sfida e fare una donazione per la ricerca contro la SLA: soltanto in Italia sono stati raccolti più di 1 milione e 200mila euro. La raccolta fondi dura fino al 21 settembre.

Tra personaggi coinvolti non sono mancati i protagonisti del fumetto internazionale e italiano: per citarne soltanto alcuni, hanno contribuito Neil Gaiman, Stan Lee, Brian Bendis, Chris Bachalo, i nostrani Zerocalcare, Milo Manara, Roberto Recchioni, Davide La Rosa, Sio ed anche personaggi immaginari come Homer Simpson (che vi abbiamo mostrato qui), Dylan Dog, Diabolik, Jenus di Nazareth e molti altri.

Anche al nostro podcaster Tito Faraci è stata lanciata la sfida. Ma anziché rovesciarsi fisicamente dell’acqua in testa, ha chiesto l’aiuto di Silvia Ziche. Il risultato è un piccolo ma speriamo gustoso contributo disegnato – in cui sono i diavoli di Infierno! a inzuppanre Tito – realizzato durante la 25esima puntata di «Tizzoni d’inferno», il podcast prodotto dal network La trasmissione e ospitato su Fumettologica. Insieme agli amici de La trasmissione, Ziche, Faraci e noi di Fumettologica abbiamo quindi pensato – dopo avere fatto ciascuno la propria donazione – di mettere all’asta questo disegno su eBay (qui il link all’inserzione), ed utilizzare quanto sarà raccolto con la vendita per fare una ulteriore donazione all’AISLA.

Di seguito il video della realizzazione del disegno.

La base di partenza per l’asta è di 30€ (cui si sommano 10€ di spese di spedizione). L’asta durerà 10 giorni, in modo da poter ricevere la somma e donarla all’AISLA entro il 21 settembre. Lunedì 22 settembre verrà spedito al vincitore dell’asta il disegno, autografato da Silvia Ziche e Tito Faraci. Insieme, contribuiremo così – con la nostra piccola goccia – alla ricerca e alla sensibilizzazione su una malattia per la quale, a oggi, non esiste una cura.

icebucketchallenge_faraciziche2

icebucketchallenge_faraciziche

Seguici sui social

49,567FansMi piace
1,505FollowerSegui
2,645FollowerSegui
17,671FollowerSegui

Ultimi articoli

tra mille richiami superficiali e nessuna profondità sostanziale

“Kokoro”, Igort nel cuore del Giappone

"Kokoro" di Igort è un viaggio in Giappone fatto di immagini frammentate e idee raccolte dall'autore quando ci ha vissuto o durante le sue riflessioni.
ryu delle caverne ishinomori manga jpop

Radar. 12 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Una selezione di alcuni dei fumetti pubblicati in settimana, che secondo noi meritano la vostra attenzione. Per preparare un weekend di buone letture.

È morto il fumettista Alberico Motta

È morto oggi all’età di 81 anni Alberico Motta, storico autore umoristico italiano, noto soprattutto per la sua collaborazione con l’editore Bianconi.