Dylan Dog e il pensionamento di Bloch, le tavole in anteprima

Dopo il “preludio” del mese scorso a ottobre Dylan Dog inizierà la propria rivoluzione, che avrà inizio con il pensionamento – che non comporterà accontonamento – da Scotland Yard di uno dei personaggi storici della serie. Il numero 338, intitolato significativamente “Mai più, ispettore Bloch”, sarà in edicola a partire dal 29 ottobre, per la sceneggiatura di Paola Barbato e i disegni di Bruno Brindisi, che già in coppia realizzarono la duecentesima uscita della serie, in cui si scoprì un’importante parte della vita passata dell’ispettore. Una pensione sudata e attesa per anni… che però lascia prevedere nuovi possibili scenari.

Leggi anche: I 5 momenti più importanti nella carriera dell’ispettore Bloch (finora)

dylandog338

Di seguito, alcune pagine in anteprima tratte dalla storia:

bloch1

bloch2

tav18

tav23