Hellboy in Hell, in anteprima a Lucca Comics per Magic Press

Magic Press proporrà in anteprima a Lucca Comics&Games 2014 l’edizione italiana del volume Hellboy in Hell, il più recente capitolo della saga di Hellboy – il personaggio creato da Mike Mignola – uscito in USA per Dark Horse a maggio di quest’anno.

hellboy in hell magic press

Hellboy in Hell – La discesa raccoglie i primi cinque albi della serie Hellboy in Hell – realizzati da Mike Mignola (testi e disegni) insieme a Dave Stewart (colori) – usciti tra il dicembre 2012 e il dicembre 2013. La serie si è guadagnata la nomination agli ultimi Eisner Award per Best Coloring, e nel 2013 il premio nella categoria Best Lettering ai Ghastly Awards.

Dopo aver salvato il mondo in La tempesta e la furia, sacrificando anche se stesso e la Gran Bretagna, Hellboy è morto, finito all’inferno, dove ritrova molti volti familiare e un trono che lo attende.

Nel 2011, quando la serie era ancora in lavorazione, Mignola ha spiegato al sito specializzato Newsarama:

L’inferno è come quello che ho dentro la mia testa. Composto di tutte le immagini che ho sempre desiderato disegnare. Non sarà semplicemente fuoco e fumo. Sarà molto più interessante. Con un’infinità di ambientazioni diverse. Uno scenario perfetto per raccontare milioni di storie differenti.

Non sarà solo Hellboy che se la vede con un demone diverso ogni settimana. Incontrerà altri personaggi e apprenderà le loro singole storie. Spero di riuscire ad ottenere la sensazione di ritrovarsi in un mondo onirico simile a quella che produce la lettura di ‘Alice nel paese delle meraviglie’, mischiata al sapore di certi racconti gotici dove si è improvvisamente introdotti a un personaggio e si rimane invischiati nella sua storia personale salvo, attraverso quella, vedere la storia di qualcun altro.

Ci sarà questa interessante atmosfera sognante e al suo interno s’intravedrà la trama di una storia. La mia idea originaria è che tutta la narrazione si sviluppi all’inferno. Ci potranno essere casi in cui incontreremo personaggi diversi o Hellboy stesso racconterà qualcosa che gli è successo. E poi avremo storie che non si svilupperanno all’inferno perché due personaggi stanno raccontandosi una storia ambientata altrove.