Man meets Woman: le relazioni tra sessi in pittogrammi

Man Meets Woman è un volume a opera della graphic designer tedesca di origine cinese Yang Liu, che esplora le relazioni tra uomo e donna per mezzo di pittogrammi minimali.

Con umorismo acuto, un sottile spirito critico, e attenzione verso i luoghi comuni, Yang Liu mostra le differenze tra come uomo e donna vedono la percezione dei mondo, di sé stessi, e delle interazioni tra i sessi.

manmeetswoman0
Come riporta Slate.com, l’autrice presenta con queste parole la propria opera: «Viviamo un’epoca di costanti cambiamenti sociali, cui la percezione dei generi… è in costante evoluzione nella coscienza della gente. Ogni generazione rielabora e mette in discussione i ruoli sociali correnti… È interessante vedere come i cliché uomo/donna sono cambiati nelle nostre vite quotidiane, e in che modo le prerogative assegnate ai sessi nel passato – spesso secoli fa – sono ancora rilevanti nella società odierna. Per non parlare dei modelli già radicati nel nostro pensiero, ma ancora in corso di trasformazione».

Per quanto riduttivi, i grafici della Liu non mancano inoltre di osservare e raffigurare anche relazioni tra lo stesso sesso. Lo sguardo complessivo è molto leggero, e l’autrice stessa auspica chiaramente un approccio ironico alla rappresentazione che ne esce. Nelle seguenti immagini vediamo un’anteprima del libro, con le varie combinazioni e interazioni tra i generi. Il libro è pubblicato da Taschen, e disponibile da ottobre.

manmeetswoman1
manmeetswoman2
manmeetswoman3
manmeetswoman4
manmeetswoman5