News Manuele Fior e Stefano Ricci, in una performance di disegno

Manuele Fior e Stefano Ricci, in una performance di disegno [Video]

Durante l’edizione appena conclusasi del festival bolognese BilBOlBul, venerdì 21 novembre si è tenuta una performance che ha visto esibirsi insieme Manuele Fior e Stefano Ricci, impegnati “mano contro mano” in una lunga sessione di disegno dal vivo, all’interno dello spazio Atelier Sì.

“Il battello brillo” – questo il titolo dato alla performance – è stato uno spettacolo tra i più affascinanti di questa edizione del festival. In un’ora di disegno a quattro mani (bis richiesto dal pubblico compreso), i due hanno interagito sul tavolo da disegno, in buona parte improvvisando, e realizzando una sorta di breve storia in sette vignette. Una serata intima e raccolta, in cui i due hanno messo su carta figure e simboli – giocando anche con il pubblico, attraverso forme e testi svelati con abili cadenze (e ironiche cancellature) – tipici dello stile di entrambi. Ma anche un’occasione preziosa per gustare il curioso sovrapporsi di tecniche differenti: la dolcezza delle pennellate acquose di Fior, e il crudo sgretolarsi dei grumi di inchiostro di Ricci. Oltre al piacere visivo, quindi, anche un modo – piuttosto raro – per ascoltare il ‘suono’ del disegno.

Il tutto è stato accompagnato dalle note della chitarra di Eddy Vaccaro, che ha contribuito non poco a creare una piacevole atmosfera rarefatta e inquieta, tra post-rock e blues. A occuparsi delle riprese video – inclusa una clip riassuntiva della performance, che vede qui sotto – è stato il collettivo di videomaker Lelemarcojanni (Stefania Carbonara, Vittoria Maiolo, Domenico Parrino e Sebastiano Caceffo diretti da LeleMarcojanni, laboratorio #narrareomorire).

Ed ecco le sette “tavole” realizzate dai due autori (foto di Stefania Carbonara):

Firma1

Firma2

Firma3

TAV

TAV.1

TAV.2

TAV.3a

TAV.4

TAV.5

TAV.6

TAV.7

Seguici sui social

54,229FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,310FollowerSegui

Ultimi articoli

avengers sotto assedio fumetto marvel

Gli Avengers in formato “blockbuster” di Roger Stern

"Sotto assedio", di Roger Stern e John Buscema, è ancora oggi, circa 35 anni dopo la sua uscita, tra le migliori storie degli Avengers di sempre.
Senza limiti Jillian Tamaki Coconino

Le incertezze del nostro tempo nei fumetti di Jillian Tamaki

La raccolta di racconti brevi Senza Limiti, pubblicato da Coconino Press, è il libro più recente di Jillian Tamaki uscito in Italia.
imparare a cadere bao

“Imparare a cadere” racconta una storia sulla disabilità mentale

In anteprima presentiamo le prime 15 pagine di Imparare a cadere, graphic novel del tedesco Mikeal Ross pubblicato in Italia da Bao Publishing.