Gli eventi e le mostre della settimana [28-01-2015]

Quali saranno gli appuntamenti più interessanti, questa settimana, nel mondo del fumetto (e dintorni)? Ecco i nostri consigli.

bill watterson angouleme

Le monde magique des Moomins: L’exposition // Angoulême (Francia) // 28 gennaio-17 maggio, 20 giugno-4 ottobre

Una grande mostra dedicata ai Moomin e alla loro creatrice Tove Jansson sarà inaugurata in parallelo al Festival International de la Bande Dessinée di Angoulême.

Musée de la bande dessinée, 121 Rue de Bordeaux, Angoulême (Francia)

—–

Festival International de la Bande Dessinée // Angoulême (Francia) // 29 gennaio-1 febbraio

Il più importante festival dedicato al fumetto d’Europa giunge alla 42esima edizione. Le mostre principali di quest’anno saranno dedicate a Calvin & Hobbes, Jack Kirby, Jirô Taniguchi e Fabien Nury. Durante la manifestazione saranno assegnati anche i Fauve d’Or, forse il più importante premio internazionale del fumetto.

Il Festival si svolgerà in diversi luoghi di Angoulême

—–

Incontro con Tullio Pericoli // Bologna // 30 gennaio

A partire dalle 18, il pittore e disegnatore Tullio Pericoli presenterà il suo ultimo libro, Pensieri alla mano (Adelphi), in compagnia dell’illustratore Domenico Rosa e dell’autore di fumetti Giuseppe Palumbo.

Biblioteca Guglielmi, via Marsala 31, Bologna

—–

Reinhard Kleist presenta Il Pugile // Milano // 31 gennaio

In occasione della giornata della memoria, Reinhard Kleist sarà in Italia per presentare il suo nuovo libro, Il Pugile (Bao Publishing). L’incontro avrà inizio alle 16.

Biblioteca di Parco Sempione, Milano

—–

Milo Manara – Mulieres // Salerno // 3 febbraio-1 marzo

Milo Manara – che nel 2015 compirà 70 anni – sarà protagonista di una personale che ospiterà fumetti, illustrazioni e disegni che racchiuderanno tutto il suo universo di donne sensuali, creando un dialogo con la storia della città di Salerno.

Palazzo Fruscione, Vicolo Adelberga, Salerno