Rubriche Lo scaffale di... Lo scaffale di Matteo Farinella

Lo scaffale di Matteo Farinella

Per la rubrica Lo scaffale di… questa settimana abbiamo con noi Matteo Farinella, autore del recente Neurocomic (Rizzoli Lizard) in collaborazione con la neuroscienziata Hana Roš.

visuallinguage

The Visual Language of Comics, di Neil Cohn (Bloomsbury)

In questo trattato, Neil Cohn sostiene che i linguaggi visuali (come il fumetto appunto) hanno una struttura analoga a quella dei linguaggi verbali. Un libro ricco di idee interessanti ma presentate in modo molto accademico, con tanto di esperimenti e statistiche. Ovviamente apprezzo l’approccio scientifico allo studio del fumetto però corre anche il rischio di allontanare un pubblico non specializzato. Mi piacerebbe vedere Cohn usare il fumetto stesso per divulgare la sua ricerca, come fece a suo tempo Scott McCloud.

wimbledongreen

Wimbledon Green, di Seth (Drawn and Quarterly)

Non certo l’opera migliore del maestro canadese. La storia (se così si può definire) è molto autoreferenziale e, nonostante una certa dose di autoironia, fatica a coinvolgere chiunque non sia un appassionato di fumetti vintage. Però è bello vedere una storia disegnata di getto, che usa vignette e personaggi in maniera così semplice e spontanea. Se il fumetto è un ‘linguaggio’, Seth ne ha la padronanza assoluta.

(In A Sense) Lost and Found, di Roman Muradov  (Nobrow Press)

Praticamente l’opposto di Wimbledon Green: ogni vignetta in questo bellissimo libro è un’illustrazione attentamente costruita e pianificata che potrei passare ore ad ammirare. L’unico rischio con questo tipo di fumetti è che l’estetica sia una distrazione dalla storia – sia per il lettore che per l’autore – e invece Muradov si dimostra anche un abile narratore.

Enigma

Enigma, di Tuono Pettinato e Francesca Riccioni (Rizzoli Lizard)

Durante uno dei recenti festival sono finalmente riuscito a procurarmi una copia di questo fumetto scientifico tutto italiano. A differenza di molte biografie a fumetti che si limitano a raccontare i fatti, Tuono Pettinato usa parecchie metafore che trasformano la vita di Alan Turing in una vera e propria favola moderna e aiutano anche a rendere comprensibile la sua ricerca scientifica. Vorrei leggere più fumetti come questo.

to be continued lorenzo ghetti

To Be Continued, Lorenzo Ghetti (webcomic)

Leggo regolarmente webcomics quindi ci tenevo a menzionarne almeno uno, non è giusto che vengano dimenticati solo perché non occupano posto sullo ‘scaffale’. Nelle ultime settimane ho seguito con interesse la nuova serie di Lorenzo Ghetti, che sfrutta a pieno gli ‘effetti speciali’ del mezzo senza però trascurare la narrazione. Spero proprio che arrivi lontano (e non solo metaforicamente visto che è anche tradotto in inglese).

Seguici sui social

52,131FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,661FollowerSegui

Ultimi articoli

nathan never spazio luca parmitano fumetto bonelli

Nathan Never sulla Stazione Spaziale Internazionale in un volume speciale a Lucca Comics 2019

A Lucca Comics & Games 2019 Sergio Bonelli Editore presenterà il volume da libreria Nathan Never - Stazione spaziale internazionale.
julia variant lucca 2019

La variant cover di Julia per Lucca Comics 2019

A Lucca Comics & Games 2019 Sergio Bonelli Editore presenterà un'edizione variant cover di Julia n. 254 - Il mistero di Venezia,...
graphic novel libri

Su Amazon spendi 15 euro in fumetti e ti regalano un buono da 5...

Una promo di Amazon sui fumetti: un buono sconto del valore di 5 euro a fronte di un acquisto di almeno 15 euro, in un unico ordine.