Rubriche Balloonology Di che razza è Snoopy?

Di che razza è Snoopy?

Snoopy è il celebre cagnolino protagonista dei Peanuts, insieme ai piccoli Charlie Brown (suo padrone), Linus, Lucy, Woodstock, e molti altri. Da sempre rappresentato dal segno essenziale e stilizzato tipico di Charles Schulz, il suo creatore, è difficile individuare a prima vista quale sia la sua razza.

Nella traduzione italiana è tradizionalmente conosciuto come un “Bracchetto”, anche se è in realtà si tratterebbe di un Beagle, razza diversa dal Bracchetto italiano.

Ma come e da quando si conosce la razza di Snoopy? Schulz la rivelò nella striscia giornaliera di Peanuts pubblicata il 29 gennaio 1963, dove – nella versione originale – nell’ultima battuta Snoopy stesso si riferisce a sé definendosi “beagle”.

Di seguito, la striscia in questione.

Peanuts19gen63

Leggi anche: Perché Snoopy ha rovinato i Peanuts

Seguici sui social

53,878FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,172FollowerSegui

Ultimi articoli

Sunday Page: Adam Tempesta su Michael DeForge

Per la rubrica Sunday Page, questa settimana ospitiamo il fumettista Adam Tempesta, che discute una tavola di Michael DeForge.

I disegni preparatori di “Conan il ragazzo del futuro”

L'anime Conan il ragazzo del futuro è stato tra i primi lavori di successo del regista giapponese Hayao Miyazaki, qui ci sono alcuni disegni preparatori.
alfredo castelli mille lire fumetto

Il fumetto di Alfredo Castelli fatto con le fotocopie delle mille lire

Il sogno del musicista - Un’opera da mille lire è un fumetto di Alfredo Castelli realizzato con dettagli fotocopiati di una banconota da mille lire.