Marvel Comics domina le vendite USA di gennaio (grazie a Star Wars)

Secondo i dati diffusi dal distributore americano Diamond Comics, a gennaio i fumetti venduti da Marvel hanno occupato il 41.05% del mercato statunitense. Una cifra superiore a tutte quelle dei principali editori (DC, Image, IDW) messe assieme. DC Comics, il principale competitor Marvel, è stato staccato di circa 17 punti.

Quote di mercato in USA a gennaio 2015

  • 41.05%  Marvel Comics
  • 24.18%  DC Entertainment
  •   9.21%  Image Comics
  •   5.78%  IDW Publishing
  •   4.01%  Dark Horse Comics
  •   2.41%  Dynamite Entertainment
  •   2.26%  BOOM! Studios
  •   1.46%  Eaglemoss Publications
  •   1.08%  Avatar Press
  •   0.95%  VIZ Media

Una percentuale resa possibile dal successo di ordini ricevuti per Star Wars #1, distribuito con circa un centinaio di variant cover che hanno portato la testata a vendere oltre 1 milione di copie. Per fare un paragone, il titolo DC Comics più venduto è Batman #38, con circa 110 mila copie; ovvero 9 volte meno quelle di Star Wars #1.

I 10 fumetti più venduti in USA a gennaio 2015

  1. Star Wars #1 (Marvel)
  2. Batman #38 (DC)
  3. Amazing Spider-Man #12 (Marvel)
  4. Amazing Spider-Man #13 (Marvel)
  5. Uncanny Avengers #1 (Marvel)
  6. Wolverines #1 (Marvel)
  7. Ant-Man #1 (Marvel)
  8. Thor #4 (Marvel)
  9. Justice League #38 (DC)
  10. The Walking Dead #136 (Image)

starwars1