Superman cambia look e trova un nuovo potere

Superman non è nuovo a leggeri cambiamenti di look, essendo stato il suo costume aggiornato in modo più o meno impercettibile nel corso degli anni. Nel numero #38 di Superman, in uscita questa settimana, che porterà a conclusione la storyline Men of Tomorrow, l’Uomo d’Acciaio sfoggerà una nuova versione della sua classica calzamaglia rossa e blu realizzata da John Romita Jr. e Klaus Janson, i disegnatori regolari della serie, che andrà a sostituire quella ideata da Jim Lee per l’esordio del personaggio dopo il reboot dei Nuovi 52, più simile a una corazza.

Di seguito, la nuova versione del costume di Superman.

supermannewlook

Nello stesso albo, poi, Superman otterrà un nuovo potere, definito da Geoff Johns, autore della serie, “super-flare”, ovvero super-luminosità. Lo scrittore ha definito questo potere il più distruttivo tra quelli in possesso di Superman, aggiungendo che questi «non è particolarmente entusiasta di esso, dato che è molto pericoloso e che comporta delle conseguenze». Questo sembra essere dimostrato anche dalle prime immagini diffuse da DC Comics, che trovate di seguito.

superman38

Tale potere costituirà la prima novità al set di Superman dal 1949, quando al personaggio fu donata la vista calorifica. Non bisogna infatti dimenticare che l’Uomo d’Acciaio non ebbe tutti i suoi classici poteri fin dall’inizio, ma che questi gli furono aggiunti poco a poco. Agli inizi non era nemmeno in grado di volare: tale capacità sopraggiunse infatti solo nel 1941, tre anni dopo la sua creazione.

La stessa DC Comics ha offerto a scopo pubblicitario un’infografica per mostrare la cronologia dei poteri di Superman.

supermannewpower

Via CBR