Le migliori cinque (più 3) storie di Spirit di Will Eisner, secondo Darwin Cooke

Questa settimana ricorre la Will Eisner Week, una settimana dedicata al compianto maestro della narrazione a fumetti, padre del graphic novel e creatore del longevo personaggio di The Spirit.

Per ricordare la sua opera, ripercorriamo la storia di Spirit seguendo i consigli di un grande del fumetto contemporaneo, Darwin Cooke, fumettista abile nel racconto noir, autore dal segno raffinato e retrò. Cooke ha, fra l’altro, lavorato lui stesso a nuove storie di Spirit, realizzate tra il 2006 e il 2008.

Leggi anche: 10 incredibili title page dallo Spirit di Will Eisner

SpiritCooke
L’autore, interpellato dai tipi del portale 13th Dimension, ha stilato una selezione delle migliori storie dello Spirit originale di Eisner. Ecco, di seguito, i titoli (cinque con le loro splendide splash page), con una breve motivazione.

Gerhard Schnobble (5 settembre 1948), testi e disegni di Will Eisner

Per come è commovente.

Spiritbestcooke1

Ten Minutes (11 settembre 1949), testi e disegni di Will Eisner

Per la suspense

Spiritbestcooke2

Sand Serif e Bring In Sand Serif – storia in due parti  (gennaio 2015), testi e disegni di Will Eisner

Per la storia d’amore.

Spiritbestcooke3

Mission… The Moon (3 agosto 1952), testi Jules Feiffer, chine di Wally Wood

Per l’incredibile team creativo (Wally Wood inchiostrò i disegni di Eisner, su testi di Feiffer)

Spiritbestcooke4

Who Killed Cox Robin? (4 agosto 1946), testi e disegni di Will Eisner

Per la luce e la composizione noir ipercinetica

Spiritbestcooke5
E poi:

Hunt the Octopus

Per la strepitosa azione

Death, Taxes, and the Spirit

Per l’azione estremamente coinvolgente

Fox and Hound

Uno sguardo precognitivo di un male sociale ancora agli albori